Roma, arriva De Sanctis: “Qui per una grande stagione”

di Stella Dibenedetto - La lunga telenovela tra Roma e Napoli per il passaggio in giallorosso del portiere Morgan De Sanctis, è finalmente finita. Il pirata Morgan, soprannome dato a De Sanctis dai tifosi del Napoli, da ieri è ufficialmente un nuovo giocatore della Roma. Ieri mattina, De Sanctis ha lasciato il ritiro di Dimaro del Napoli e si è diretto a Roma dove ha effettuato le visite mediche. ''Tutto risolto. Siamo qui per lavorare e fare una bellissima stagione. Forza Roma. Se ho parlato con l'allenatore? Si''' le prime parole da giallorosso di De Sanctis. Per l'acquisto di Morgan De Sanctis, la Roma ha versato 500mila euro nelle casse del Napoli. Con il calciatore, invece, è stata sottoscritto con contratto biennale che scadrà il 30 giugno 2015. Il nuovo portiere giallorosso ha già conosciuto la sua nuova realtà. Nella giornata di ieri, dopo le visite mediche di rito e la firma del contratto, il pirata Morgan si è aggregato al resto della squadra per l'allenamento pomeridiano in programma a Trigoria. Non parteciperà, invece, alla trasferta odierna in Grecia per l'amichevole contro l'Aris Salonicco. Per il test in Grecia, Rudi Garcia ha deciso di lasciare a casa anche Florenzi, alle prese con piccoli problemi fisici, Maicon, non al top della forma, Destro, ancora infortunato e De Rossi, tornato ad allenarsi solo due giorni fa. Il mercato della Roma, comunque, continua a muoversi. Entro la prossima settimana potrebbero arrivare novità importanti per l'arrivo nella capitale di Gervinho, l'ivoriano attaccante esterno dell'Arsenal, chiesto da Rudi Garcia che lo ha già allenato al Lille. Ancora incerta la posizione di Osvaldo. L'attaccante italo-argentino continua ad essere sul mercato. La squadra e la maggioranza dei tifosi chiedono la sua riconferma così come lo stesso Rudi Garcia che ha più volte esaltato le sue qualità. Il ds giallorosso, Walter Sabatini, continua ad ascoltare offerte. Rifiutata nelle scorsa ora l'offerta di 10 milioni del Valencia mentre resta in piedi la pista inglese con l'Arsenal in prima linea per il suo acquisto qualora non dovesse riuscire ad acquistare Luis Suarez. Da escludere, invece, la cessione ad un club italiano. Infine, c'è da registrare un interesse del Psg per Miralem Pjanic a cui la Roma ha risposto chiedendo in cambio Pastore.

0 commenti:

Posta un commento