Calcio a 5, Mondiale 2016: main round di qualificazione a Bari e Bisceglie, domani il raduno

BARI - Il c.t. della Nazionale italiana di futsal, Roberto Menichelli, ha convocato venti giocatori per il raduno di preparazione al Main Round di qualificazione al Mondiale 2016, che si giocherà in Puglia dal 10 al 13 dicembre. Gli Azzurri campioni d’Europa in carica sono stati sorteggiati nel Gruppo 7 e sfideranno nell’ordine Erj Macedonia e Moldova (al PalaFlorio di Bari) eSlovacchia (al Paladolmen di Bisceglie). L’ingresso ai palazzetti sarà gratuito per tutte le giornate di gara.

I giocatori si ritroveranno nella serata di venerdì 4 dicembre a Bari e il giorno successivo inizieranno un ciclo di allenamenti, in vista dell’esordio nel quadrangolare in programma giovedì 10 dicembre alle ore 12 al PalaFlorio. Menichelli dovrà ufficializzare la lista dei quattordici azzurri che parteciperanno al Main Round in occasione della riunione tecnica, prevista mercoledì 9 dicembre alle ore 20.

Il Main Round sarà presentato ufficialmente nel corso di una conferenza stampa, prevista lunedì 7 dicembre alla Sala Murat di Piazza del Ferrarese a Bari: parteciperanno - tra le varie personalità e istituzioni - il sindaco di Bari Antonio Decaro, l’assessore allo Sport Pietro Petruzzelli, l’assessore allo Sport del Comune di Bisceglie Rachele Barra, il presidente del Comitato Regionale Puglia e del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC Vito Tisci, il presidente della Divisione Calcio a cinque Fabrizio Tonelli, una delegazione della Nazionale italiana di calcio a cinque.

LA FORMULA Le prime due classificate di ciascun raggruppamento si qualificano agli spareggi, in programma con la formula della gara di andata (martedì 22 marzo) e ritorno (martedì 12 aprile): chi vince il proprio girone ha il vantaggio di incontrare una seconda classificata e di poter giocare la seconda gara in casa. Il sorteggio per gli accoppiamenti degli spareggi sarà effettuato venerdì 12 febbraio 2016 a Belgrado, nella giornata che precede le finali dell’Europeo. Da ricordare che negli spareggi è in vigore, come nelle competizioni calcistiche, la regola dei gol in trasferta. Al Mondiale in Colombia, in programma dal 14 settembre al 2 ottobre 2016, parteciperanno come a Thailandia 2012 ventiquattro nazionali, sette delle quali europee.

FIFA FUTSAL WORLD CUP - MAIN ROUND DI QUALIFICAZIONE
GRUPPO 7 - IL PROGRAMMA DELLE GARE*

PRIMA GIORNATA – GIOVEDÌ 10 DICEMBRE 2015
BARI, PALAFLORIO

ore 10.00 SLOVACCHIA-MOLDOVA
ore 12.00 ITALIA-ERJ MACEDONIA (diretta tv su Raisport 1)


SECONDA GIORNATA – VENERDÌ 11 DICEMBRE 2015

BARI, PALAFLORIO

ore 18.00 ERJ MACEDONIA-SLOVACCHIA
ore 20.30 ITALIA-MOLDOVA (diretta tv su Raisport 2)


TERZA GIORNATA – DOMENICA 13 DICEMBRE 2015

BISCEGLIE, PALADOLMEN

ore 15.30 MOLDOVA-ERJ MACEDONIA
ore 18.00 SLOVACCHIA-ITALIA (diretta tv su Raisport 1)


* agli spareggi di qualificazione accedono le prime due classificate del quadrangolare

I CONVOCATIPORTIERI: Antonio CAPUOZZO (Pescara), Stefano MAMMARELLA (Acqua&Sapone Emmegross), Francesco MOLITIERNO (Carlisport Cogianco)

GIOCATORI DI MOVIMENTO: Fabricio CALDEROLLI (Pescara), Mauro CANAL (Pescara), Paolo CESARONI (Acqua&Sapone Emmegross), Massimo DE LUCA (Asti), Francesco DENTINI(Corigliano Futsal), VINICIUS Carlos Dos Santos (Kaos Futsal), Marco ERCOLESSI (Pescara), MURILO Ferreira Juliao (Acqua&Sapone Emmegross), Rodolfo FORTINO (Sporting Lisbona), DanielGIASSON (Gruppo Fassina Luparense), Luca LEGGIERO (Pescara), Gabriel LIMA (ElPozo Murcia), Alex MERLIM (Sporting Lisbona), Alessandro PATIAS (Benfica), Sergio ROMANO (Asti), AngeloSCHININÀ (Kaos Futsal), Arlan Pablo VIEIRA (Corigliano Futsal)

0 commenti:

Posta un commento