Domenica allo stadio di Trani l’Apulia affronta il Nebrodi. Sulla panchina il ritorno di Mannatrizio

TRANI - A caccia di risultati, con voglia e bisogno di rimontare in classifica, decise a riscattarsi. Si presentano così le biancazzurre dell’Apulia Trani alla vigilia del big matchcontro il Nebrodi, che si terrà domenica 4 dicembre alle 14.30 presso lo stadio “Comunale” di Trani in via Superga e che vedrà un gradito ritorno in panchina, quello di Francesco Mannatrizio, traghettatore fino a fine stagione.

Le ragazze in settimanasi sono allenate con continuità, guidate dal nuovo direttore tecnico. Lo spogliatoio non risulta comunque ancora al completo.

Le siciliane del Nebrodi, che tra l’altro domenica non avrà a disposizione il proprio allenatore, squalificato domenica scorsa nella partita persa contro la Lazio per 4 a 5, sono ottave in classifica, avendo totalizzato sei punti per due partite vinte.

Il Nebrodi può contare sulle individualità di Dragotto e Coco, che hanno messo a segno diverse reti nel corso di queste prime sette partite del campionato di serie B nazionale, ma dovrà fare i conti con un Trani che proprio l’anno scorso diede filo da torcere alle siciliane.

Terna arbitrale: Gilberto Gregoris di Pescara, Andrea Avezzano e Francesco Pio Lionetti di Foggia.

0 commenti:

Posta un commento