SERIE A. La Roma si conferma l'anti-Juve

di NICOLA ZUCCARO - L'ultimo turno della Serie A, infrasettimanale e del 2016, conferma la Roma quale Anti-Juventus. Gli uomini di Spalletti regalano ai propri tifosi quel 3-1 che consente agli stessi di consolidare la seconda posizione, alle spalle dei bianconeri, già Campioni d'inverno. Ad inseguire i giallorossi c'è il Napoli.

I partenopei al 94' agguantando il pareggio per il definitivo 3-3 su calcio di rigore, nel confronto del Franchi, con la Fiorentina, accreditandosi momentaneamente quale terza forza del Campionato. Successi importanti in prospettiva Europa League per Inter e Torino che regolano sul proprio campo, rispettivamente Lazio (3-0) e Genoa (1-0). Resta immutato il quadro in coda, dove nello scontro diretto del Barbera, finisce 1-1 tra il Palermo ed il Pescara.

Riposo forzato per il Crotone che recuperà l'8 febbraio 2017, la gara contro la Juventus, posticipata per l'impegno della stessa nella Finale della Supercoppa italiana a Doha, contro il Milan. I rossoneri con un turno in meno (recupereranno l'8 febbraio a Bologna) restano inchiodati al quinto posto della graduatoria.

0 commenti:

Posta un commento