Calcio. Moratti: "L'Inter è tornata ad entusiasmarmi"

"L'Inter è tornata ad entusiasmarmi: si sono riaccese tante speranze, viene voglia di andare a vederla sempre" ha dichiarato l'ex presidente nerazzurro, Massimo Moratti, in un'intervista a Skysport 24, dove ha affermato che l'Inter è tornata competitiva con Pioli in panchina e il gruppo Suning in cabina di regia "Ora c’è anche l’idea che ci sarà un futuro positivo. In questo momento, il gap dalle prime non mi sembra così ampio, bastano pochi ritocchi. Se le polemiche del post Juventus-Inter mi hanno ringiovanito? Sì, un po’. Gabriel Jesus mi ha fatto innamorare di nuovo del calcio. Ogni tanto capita di vedere il grande giocatore che ti rinnova tutta la passione, e questo mi è successo guardando Gabriel Jesus. Se con Gabigol l'Inter ha preso il Gabriel sbagliato? No, sono due giocatori diversi, per ora Gabriel Jesus è quello che è riuscito ad esprimere immediatamente le proprie potenzialità. Messi? È un grandissimo, ma è difficile spostarlo dal Barcellona. Adesso non c’è da pensare al futuro, ci si goda Pioli, che per me è un ottimo allenatore. E' un gruppo che sta investendo molto sul calcio, ha acquistato i diritti del campionato spagnolo e inglese, vuole un'Inter forte e una Serie A di successo. E' una Cina che apprezza Italia, che vuole portare il meglio dell'Italia in Cina, non per copiarla ma per apprezzarla così com'è".

0 commenti:

Posta un commento