Calcio. Serie B femminile: secondo derby per l’Apulia Trani, domenica 19 febbraio 2017 a Bari

TRANI. Secondo derby consecutivo per l’Apulia Trani, che domenica 19 febbraio 2017, alle 15.30 a Bitetto (Ba) affronterà la seconda classificata, Pink Bari.

Dopo le due vittorie consecutive, che hanno messo “ko” sia la Lazio che il Lecce, l’Apulia Trani, nona in classifica con 13 punti, purtroppo non potrà contare su molte delle sue ragazze in organico a causa di diversi infortuni subiti domenica scorsa. Infatti la partita contro le giallorosse è stata particolarmente nervosa. Non contente del goal subito, messo a segno da Riccio su rigore al 12’ del primo tempo, le leccesi durante tutti i restanti ottanta minuti del match hanno cercato di fermare le biancazzurre con gioco scorretto. Al termine della partita sono finite in infermeria Chiapperini, un colosso della difesa; la centrocampista Volpe; la trequartista Sgaramella; la centravanti Sibilano. Grande assente della sfida domenicale sarà anche la ex biancorossa Pina Mariano, indispensabile in avanti, squalificata per un fallo di reazione che domenica scorsa le costò un cartellino rosso.

Il Bari, a quota 39 punti, diretta concorrente della Roma per la promozione in serie A, è seconda solo alla Roma stessa, con la quale ha perso una partita, l’unica a zero punti sulle quattordici gare finora giocate. Contro l’Apulia Trani, nel girone di andata, il Bari vinse per 3-0, con Tiziana Mariano che parò un rigore. Ma le biancazzurre in questa fase del campionato stanno svelando una propria, inaspettata, identità.

Le due squadre si affronteranno anche nella sfida di coppa Italia ad eliminazione diretta. La partita, prevista per mercoledì 22 febbraio, è rinviata a domenica 5 marzo.

Terna arbitrale: Vincenzo Matera di Matera, Gianluca Maffione e Danilo D’Ambrosio di Molfetta.

0 commenti:

Posta un commento