SERIE A. Napoli e Lazio, macchine da eurogoal

di NICOLA ZUCCARO - Il 7-1 con cui il Napoli ha regolato il Bologna nell'anticipo di sabato 4 febbraio al Dall'Ara, e al termine del quale Hamsik raggiunge Diego Armando Maradona nella classifica dei marcatori partenopei di tutti i tempi, accredita temporaneamente (perchè in attesa di Roma-Fiorentina del 7 febbraio) la compagine di Sarri quale seconda forza del campionato.

Dal Napoli quale anti-Juve e anti-Real Madrid alla Lazio anti-Inter, alla luce del derby d'Italia andato in scena allo Stadium di Torino nella scorsa serata, il passo è breve. Espugnando con un tennistico 6-2 l'Adriatico di Pescara e decretando forse, con largo anticipo, la retrocessione degli abruzzesi di Oddo in Serie B, le Aquile biancocelesti sono in piena corsa per l'Europa League.

0 commenti:

Posta un commento