Volley: Giuseppe Manfredi rieletto N°2 della Federvolley

L'alberobellese Giuseppe Manfredi è stato eletto nuovamente Vice Presidente della Federazione Italiana Pallavolo per il prossimo quadriennio olimpico. Manfredi, già Vice Presidente nell'ultimo quadriennio, sarà affiancato dall'altro Vice Presidente, il veneto Adriano Bilato. Le urne del PalaCongressi di Rimini hanno decretato anche il cambio al vertice della FIPAV: sarà il lombardo Bruno Cattaneo il numero 1 della Federvolley, prendendo il posto di Carlo Magri, presidente dal 1995. La corsa all'ultimo voto ha così sancito il cambio al vertice in quella che sarà ricordata come l'Assemblea del cambiamento: "E' stato un successo di squadra - ha dichiarato Giuseppe Manfredi - e per questo voglio ringraziare tutta la mia Puglia, i presidenti territoriali, i dirigenti, i tecnici, gli atleti e tutti quelli che ci hanno sostenuto in questo percorso. Da domani inizieremo a lavorare con la nostra squadra (sono stati eletti tutti i candidati della "squadra Cattaneo" ad eccezione del rappresentante tecnici ndr) con primo obiettivo guardare al territorio e alla base".
Il nuovo Consiglio Federale sarà così composto: Bruno Cattaneo (Presidente); Adriano Bilato e Giuseppe Manfredi (Vice Presidenti); Francesco Apostoli, Davide Anzalone, Guido Pasciari, Beppino Mazzon, Catia Pedrini, Ferruccio Riva, Gianfranco Salmaso (Consiglieri); Franco Bertoli (Rappresentante Atleti), Francesca Piccinini (Rappresentante Atlete), Marco Paolini (Rappresentante Tecnici).

0 commenti:

Posta un commento