Lotti: "Senza un gioco di squadra tra le istituzioni, non si va da nessuna parte"

"Senza un gioco di squadra tra le istituzioni e i soggetti chiamati in causa non si va da nessuna parte, ringrazio i comuni che hanno accettato questa sfida, al di là del colore politico, noi oggi abbiamo raggiunto questo risultato grazie al lavoro di squadra" ha dichiarato il ministro dello Sport, Luca Lotti, durante il suo intervento nella presentazione dell’Europeo Under 21 che l’Italia ospiterà nel 2019.

"Questa è una occasione di battesimo di questa sala nella veste di ministro e quale miglior battesimo se non esser qui a presentare un evento così importante. Ci sono 3 motivi principali che mi rendono orgoglioso di presentare questa iniziativa, è una manifestazione che parla del calcio giovanile e dei giovani, e questo è un segnale importante, è la direzione che vogliamo dare al nostro calcio. Come governo saremo vicini alle città e alle regioni che ospiteranno la manifestazione, e come governo metteremo a disposizione gli strumenti per far si che l’Italia sia in grado di ospitare questo evento. L’Europeo dovrà essere anche una occasione culturale per far conoscere il nostro Paese", 

0 commenti:

Posta un commento