Calcio. Champions League: la Juventus batte 3 a 0 il Barcellona nel primo atto del quarto di finale

Va alla Juventus il primo atto del quarto di finale di Champions League contro il Barcellona. A Torino i bianconeri allenati da Massimiliano Allegri si sono imposti per 3-0 grazie alla doppietta di Dybala ed alla rete di Chiellini. 
La Juventus parte subito con il piede sull'acceleratore. I bianconeri sanno di poter sfruttare le assenze importanti in casa Barcellona e al 7' vanno in vantaggio. Cuadrado dalla destra serve Dybala che con uno splendido sinistro a giro batte Ter Stegen. Al 21' è Buffon a salvare la porta bianconera con una deviazione incredibile in uscita su tocco di Iniesta e sull'azione successiva è la Juve a raddoppiare: al 22', Mandzukic scende lungo la corsia sinistra, arriva sul fondo e mette in mezzo un pallone che Dybala con una girata di prima infila l'angolino alla destra di Ter Stegen. Nel finale di primo tempo, 'pallino' in mano al Barcellona che al 30' segna con Messi, ma il gioco era già stato fermato per un fuorigioco di Suarez. La Juve ci prova ancora un paio di volte sul finale di tempo e sul tiro di sinistro di Higuain al 44', stavolta è bravo il portiere a respingere. In avvio di ripresa, la pressione del Barcellona è cresciuta ma dopo un paio di occasioni fallite da Higuain, è stata la Juventus a passare ancora al 10' quando da un corner dalla sinistra di Pjanic, Chiellini è stato bravo a liberarsi dalla marcatura tentacolare di Mascherano e a colpire di testa un pallone che dopo aver colpito il palo alla destra di Ter Stegen si è insaccato in rete. 

0 commenti:

Posta un commento