Chialà Cycling Team Locorotondo: ancora tante soddisfazioni tra strada e mountain bike

Una domenica che ha regalato soddisfazioni alla numerosa compagine del Chialà Cycling Team Locorotondo che si è presentata in massa in tre campi gara distinti tra strada e mountain bike.

L’appuntamento clou è stato in Salento con la marathon valevole come seconda prova dei Parchi Naturali: ad ottimi livelli si sono confermati Stefano Lisi (primo di categoria master 1 e tredicesimo assoluto), Donato Capitaneo (quarto tra i master 3) e Martino Filomena (sesto tra gli élite sport e quattordicesimo assoluto) che hanno optato per il percorso marathon.

Degna di nota la Granfondo di Castellaneta, seconda prova di Bicinpuglia dove il sodalizio di Locorotondo ha ben figurato con Gianfranco Martini (terzo tra i master 3), Francesco Palmisano (secondo tra i master 5), Antonio Nacci (terzo tra gli allievi) ed Eugenio Filomeno (terzo tra i master 1).

Non da meno sono stati gli stradisti di scena alla Granfondo Circuito Mondiali del ’76 ad Ostuni: diverse cadute hanno compromesso la corsa ma il team Chialà è stato tra quelli più tenaci nel portare molti corridori al traguardo a cominciare da Luigi Buonfrate (secondo tra i master 2 e dodicesimo assoluto nella granfondo) che ha avuto al suo fianco il valido contributo dei compagni di squadra Nicola Soleti, Giancarlo Abbracciavento, Pietro Basile, Domenico Curigliano, Martino D’Amico, Martino Ricci, Franco Curri e il “meno giovane” del gruppo Pasquale Carparelli con quest’ultimo che è stato molto bravo a portare a termine la mediofondo cogliendo il settimo posto tra i master 8.

0 commenti:

Posta un commento