Volley: battuto Minturno, speranza playoff ancora viva. Under 14, superata Molfetta

Spazio per tutte le componenti della rosa della Grotte di Castellana Volley nella gara contro la Pallavolo Minturno vinta per 3 a 0 (25-21, 30-28 e 25-16), nella quartultima giornata del campionato nazionale di volley femminile di serie B2, girone H, penultima gara casalinga di stagione.

L'ampio turnover praticato dal tecnico Ciliberti e la non eccelsa caratura tecnica del Minturno, non potevano dirci molto sul recupero delle condizioni tecniche e psicologiche un po' calate negli ultimi tempi, però abbiamo rivisto nel finale una squadra combattiva, caparbia, come non la si vedeva da tempo.

La capolista Cerignola vince a Sant'Elia e consolida la sua posizione a 56 punti; vince con qualche affanno Manfredonia su Cisterna e passa a 51; Brindisi-San Vito rischia in casa con Asem Bari, vince in rimonta per 3 a 2, si distanzia di un punto sul Manfredonia attestandosi a 50 e riduce il vantaggio sulla Grotte Volley, adesso a 49; Asem Bari a 42 ha qualche possibilità se supera Manfredonia nella prossima gara interna.

Tutti fermi per le festività pasquali, nella successiva terzultima di campionato la Grotte Volley osserverà il proprio turno di riposo. Torneremo in campo sabato 29 aprile al Palagrotte proprio contro il Manfredonia per l'ultima gara interna che, se le sipontine non vincessero a Bari, potrebbe valere l'intera stagione.

La gara contro Minturno, a tratti molto combattuta, ha consentito a mister Ciliberti di schierare tutte le atlete a disposizione. Gassi, Costantini, Valecce e Moschettini si sono disimpegnate bene controllando l'agonismo delle laziali in piena lotta con le corregionali di Sabaudia per evitare la retrocessione.

Le volenterose ospiti hanno mostrato un bel carattere mettendoci spesso in difficoltà, contrastando il nostro predominio del primo set (25-21), poi conducendo a lungo e portandoci ad estenuanti vantaggi (30-28) nel secondo set e lottando alla pari fino al secondo timeout del terzo set, quando le nostre hanno detto basta alle avversarie, spegnendone ogni residua velleità (25-16).

In bella evidenza, nonostante la giovanissima età, la nostra Noemi Moschettini che a fine gara ci dice: "Sono contenta per l'opportunità offertami. Mi sentivo tranquilla perchè le compagne mi aiutano, mi sostengono sempre e quindi mi fanno giocare nelle migliori condizioni possibili".

E se Noemi costituisce il futuro nel ruolo di palleggiatore, Alfieri ne configura il presente: "Noemi è proprio brava, sta dimostrando giorno per giorno la sua bravura e la sua crescita. I progressi sono evidenti. La gara di stasera? Abbiamo iniziato un po' contratte, ma sul finire è andata molto meglio".
E, sempre su questa promettentissima atleta, ecco il pensiero del tecnico Ciliberti: "Complimenti a Noemi, ha retto benissimo e fatto un set di altissimo livello. Speriamo che diventi un nostro punto di riferimento".

FASE FINALE REGIONALE UNDER 14 FEMMINILE

Prosegue senza sbavature il cammino della nostra sorprendente Under 14 che ha sbancato anche Molfetta nella prima delle due gare valide per l'accesso alla final four regionale. Ampia vittoria per 0-3 (20-25, 7-25, 17-25) e superiorità marcata per le nostre sorprendenti ragazze che saranno chiamate all'incontro decisivo delle semifinali regionali lunedì 24 alle ore 19 nella palestra "Angiulli" contro il Taranto. Chi vince passa di diritto alle finali regionali.

Tabellino gara Grotte di Castellana Volley - Pallavolo Minturno 3-0 (25-21, 30-28, 25-16) 

Minturno: Simeone 6, Petrelli 3, Montanaro, Trocciola 17, Gargiulo 6, Pinto (L), Asero 3, Fucile 4, n.e. Stefanelli, Treglia. Allenatore: Ciufo

Battute vincenti/errate: 3/4; Muri 2; 

Ricezioni positive/perfette (%): 46/42; Attacco: 24%; 

Errori: 10 ricezione, 13 attacco.

Grotte di Castellana Volley: Alfieri 3, Romano 9, Tanese 3, Tralli 5, Corallo 12, Zilio 13, Bruno 3, Moschettini, Costantini 4, Gassi 4Sibilia (libero fasi di ricezione), Valecce (libero fasi di difesa). Allenatore Ciliberti, assistente e scoutman Stellacci

Battute vincenti/errate: 4/7; Muri 7; 

Ricezioni positive/perfette (%): 48/43; Attacco: 34%; 

Errori: 11 ricezione, 13 attacco.

0 commenti:

Posta un commento