Calcio. Allegri: "La Juventus deve ancora conquistarsi la finale di Champions League"

TORINO - "Chi mi aspetto in finale? Questa sera giochiamo col Monaco e bisogna ancora conquistarsi la finale, non si sa mai cosa può succedere in una partita, dobbiamo giocare per ottenere un risultato positivo. Il Monaco non avrà niente da perdere per cui giocherà una partita aperta, spensierata, e lo farà con giocatori che possono crearti difficoltà perchè di grande talento" ha dichiarato l'allenatore della Juventus Massimiliano Allegri prima della semifinale di ritorno col Monaco.

"La formazione? Devo ancora decidere fra Barzagli e Cuadrado ma devo considerare la partita nei 100 minuti perchè davanti non ho cambi ma indipendentemente da chi gioca bisogna fare una partita tosta, aggressiva, cercare di vincerla, giocando bene tecnicamente, anche meglio di quanto fatto a Monaco dove abbiamo avuto tante occasioni per creare dei pericoli e spesso abbiamo sbagliato. Bisogna affrontare la partita con serenità ma sapendo che il risultato dell'andata conta e non conta, bisogna giocare la partita come se fosse una gara secca, con l'approccio giusto, aggressivo, mettendo sotto il Monaco. Siamo in un momento bellissimo, mancano 25 giorni alla fine della stagione e possiamo arrivare in finale a Cardiff".

0 commenti:

Posta un commento