Calcio. Zhang: "Conte o altri tecnici? Ogni idea é possibile"

MILANO - "Conte o altri tecnici? Ogni idea é possibile" ha dichiarato Steven Zhang, il figlio del proprietario dell'Inter Zhang Jindong, in una intervista rilasciata alla Cnbc.

"Un allenatore è importante per una squadra, così come lo sono i giusti giocatori o i giusti impiegati in una azienda. Come in un'azienda, devi trovare i giusti impiegati. C'è bisogno di giocatori, persone, management che abbiano a cuore il club e che per questo giochino con cuore e spirito. Non e' giusto pensare alla prossima stagione, ma a dove il club sarà tra due, cinque, dieci anni. Quando si parla di rinnovamento, non si parla solo di soldi ma anche di strategia. Il calcio in Europa è vissuto come una religione e la gente ne è pazza. Noi sentiamo una grande responsabilità nella gestione di un club così importante. Ai tifosi chiedo di avere pazienza e fiducia. Sappiamo quanto amino profondamente l'Inter profondamente e faremo, passo dopo passo, del nostro meglio. Le cose non possono cambiare dopo una partita o in un mese".

0 commenti:

Posta un commento