Marathon Mtb Città di Altamura: ancora un successo marchiato Iron Bike

ALTAMURA - La Marathon Mtb Città di Altamura ha archiviato la terza edizione al termine di una splendida giornata dedicata alle ruote grasse e tacchettate curata nei dettagli dalla Orme Bike Extreme che ha messo in campo un’organizzazione efficiente e senza sbavature accogliendo oltre 400 bikers nella splendida cornice dell’Agriturismo De Bernardis.

Al successo organizzativo assicurato dallo staff di Altamura, sta avendo sempre più conferme anche l’Iron Bike che prosegue il suo cammino di crescita nei numeri e nella qualità per rimanere stabilmente tra i circuiti di riferimento del ciclismo fuoristrada del Sud Italia.

Nella marathon di 65 chilometri, Giuseppe Belgiovine e Nicola Pugliese sono volati via verso il traguardo e arrivando in quest’ordine con Vito Muciaccia che andava a completare magnificamente il podio tutto griffato Team Eurobike.

Oltre a Belgiovine (master 1) e Muciaccia (élite sport) in gran spolvero nella marathon per i primati di categoria Fausto Santarsiero (Cyclon-Store.it) tra i master 2, Gaetano Soriano (Overland Giovinazzo) tra i master 5, Girolamo Ceci (Scott Racing Team) tra gli under 23, Donato Dragone (Sport Bike Lucania) tra i master 3, Antonio Sforza (Orme Bike Extreme) tra i master 4, Giuseppe Lazzazzara (Fausto Coppi Acquaviva) tra i master 7, Giuseppe Di Reda (Mtb Carlo Gangai Bisceglie) tra i master 6 e Patrizia Tropiano (Ucd Rionero Il Velocifero) tra le master donna 2.

Non hanno lesinato impegno ed energie anche i protagonisti della mediofondo di 40 chilometri nel segno di Giacomo Scardigno (Velosprint Bitonto) e Maurizio Carrer (Team Eurobike) con Simone Macrì (Mtb Casarano), Vincenzo Pietrangelo (New Bike Andria) e Giuseppe Losacco (Team Amicinbici-Losacco Bike) che nulla hanno potuto per avvicinarsi ai due battistrada.

Oltre a Scardigno (élite sport), Carrer (master 4), Macrì (juniores) e Pietrangelo (master 3) primati di categoria nella mediofondo ad appannaggio di Roberto Miscioscia (Team Eurobike) tra i master junior, Domenico Del Vecchio (Team Eurobike) tra i master 5, Domenico Malvasi (Montalbike Domenico Pozzovivo Fan Club) tra i master 1, Pietro Mercadente (Gs I Love Bike Altamura) tra i master 2, Saverio Strisciullo (Cyclon-Store.it) tra i master 6, Giovanni Mannatrizio (Asd Gianni Bugno Trinitapoli) tra i master 7 e Anna Ciccone (Asd Locorotondo) tra le master donna 2.

Le sfide giovanili nel cross country corto sono state archiviate nel segno di Ettore Loconsolo (Scuola di Ciclismo Ludobike), Ivan Carrer (Team Eurobike) e Vittorio Carrer (Team Eurobike) tra gli esordienti uomini, Simona Sasso (Scuola di Ciclismo Ludobike) tra le esordienti donne, Nicola Salvatore Visci (Team Amicinbici Losacco Bike), Giuseppe D’Amico (Oriabikerun) e Nicolangelo Mastrodonato (Team Amicinbici Losacco Bike) tra gli allievi.

Alla presenza di Giacinto Forte (sindaco di Altamura), Mimmo Del Vecchio (vice presidente del comitato provinciale FCI Bari-Bat), Emanuele Losacco (consigliere comitato provinciale FCI Bari-Bat) e Giuseppe Leuci (componente commissione fuoristrada FCI Puglia), è stata un’edizione molto soddisfacente della Marathon Mtb Città di Altamura sotto tutti i punti di vista con le istituzioni (comune di Altamura), le forze dell’ordine (su tutti Polizia Locale e Associazione Nazionale Carabinieri in Congedo) e gli sponsor (Agriturismo De Bernardis, T-Bike, Di Leo Biscotti, Marino Autolinee e Hotel Fuori le Mura) a dare manforte a una nuova “creatura” del ciclismo sulle strade di Altamura e del Parco dell’Alta Murgia.

Classifiche complete su Tempogara al link http://www.icron.it/services/classifica/icron.php?page=1&numRows=50&gara=2017081

0 commenti:

Posta un commento