Superbike: restano gravi le condizioni del pilota Nicky Hayden

Nessuna novità sulle condizioni di Nicky Hayden. Resta gravissimo il quadro clinico del pilota americano di Superbike, ricoverato da ieri all'ospedale "Bufalini" di Cesena dopo essere stato investito da un'auto mentre pedalava in bici sulla Riccione-Tavoleto. "Kentucky Kid", 35 anni, ha sofferto un politrauma cranico e toracico con fratture al femore e al bacino e si trova ricoverato in rianimazione. La prognosi è riservata.

Per quel che riguarda Hayden, reduce dal Gran Premio d'Italia in superbike disputato in sella alla Red Bull Honda, è stato centrato in pieno da una Peugeot nel primo pomeriggio di ieri. Subito soccorso dai medici del 118 e portato all'Infermi di Rimini, il pilota è stato poi trasportato nel nosocomio cesenate.

0 commenti:

Posta un commento