Calcio. Sirigu: "Onorato di far parte del Torino che ha una storia unica"

TORINO - Salvatore Sirigu torna in Italia. Dopo le esperienze in Francia, con il Psg, e in Spagna, con Siviglia e Osasuna, il portiere ha firmato per il Torino.

In una nota si legge che "il Torino ha acquisito a titolo definitivo dal Paris Saint-Germain il diritto alle prestazioni sportive del calciatore. Sirigu è nato a Nuoro il 12 gennaio 1987. Cresciuto calcisticamente nelle giovanili di Venezia e Palermo, il portiere ha debuttato in serie A con la maglia rosanero il 27 settembre 2009 in occasione della sfida contro la Lazio all'Olimpico di Roma. Per lui in totale 69 presenze nel massimo campionato italiano e 145 nella Ligue 1 francese, dove ha giocato per cinque stagioni con la maglia del Paris Saint-Germain prima di trasferirsi, l'ultimo anno, in prestito all'Osasuna in Spagna. Sirigu vanta anche 17 presenze con la Nazionale italiana".

"Sono molto felice di far parte di questa società" ha dichiarato recentemente il neo portiere granata Salvatore Sirigu "Ho scelto il Toro perchè mi ha voluto fortemente e perchè da anni porta avanti un progetto concreto in netta crescita esponenziale. Il club e il presidente mi hanno fatto sentire importante e li ringrazio per questo. Sono onorato di far parte di una società che ha una storia unica". 

0 commenti:

Posta un commento