Visite medico sportive: per le società l’iter diventa online

BARI - Cambiano le procedure per la richiesta, da parte delle società sportive pugliesi, di visite medico sportive per minorenni e maggiorenni agonisti tesserati. Sta infatti entrando in vigore la fase di informatizzazione della legge regionale in materia di Medicina dello sport: dunque Coni Puglia e Federazione medico sportiva pugliese si rivolgono alle federazioni affinché invitino da subito le loro società affiliate a seguire il nuovo iter.

Dunque, i presidenti delle società - o i loro delegati che di fatto invieranno le richieste di visita – dovranno inizialmente registrarsi al portale della Regione www.sanita.puglia.it tramite il pulsante “Accedi/Registrati” in alto alla destra in homepage, quindi effettuare la registrazione compilando il modulo, stamparlo, cliccare il tasto “Invia richiesta”. Effettuato questo primo passaggio, solo la prima volta il presidente o il suo delegato dovrà recarsi personalmente a un ufficio Asl competente (lista sul tasto “elenco portali di servizio”) dove consegnando il modulo verrà riconosciuta la società e si otterranno le credenziali per accedere ai servizi.

Da quel momento in poi le richieste di visite avverranno sempre dallo stesso portale semplicemente cliccando su “Accedi” e inserendo le credenziali.

0 commenti:

Posta un commento