Calcio. Champions League: la Juventus batte lo Sporting Lisbona per 2 a 1

TORINO - Nella terza giornata del Gruppo D di Champions League la Juventus ha sconfitto lo Sporting Lisbona  per 2 a 1 e, questo risultato, permette alla squadra di Allegri di tornare al successo dopo due gare, la prima pareggiata sul campo dell'Atalanta e la seconda persa sabato scorso in casa contro la Lazio.

Le cose si mettono subito male per Buffon e compagni. Al 12' pasticcio di Cuadrado e Benatia che perdono palla, Bruno Fernandes verticalizza per Gelson Martins, Alex Sandro va a vuoto, Buffon esce e respinge la conclusione di Martins proprio su Alex Sandro, che infila la porta bianconera. Per pareggiare i conti è necessaria una punizione di Miralem Pjanic al 29’.

Nel secondo tempo, a 6 minuti dalla fine fuori Sturaro, dentro Douglas Costa. Il brasiliano non perde tempo e azzecca subito un cross sul secondo palo per Mario Mandzukic che va a segnare il goal finale.

0 commenti:

Posta un commento