Calcio. Di Francesco: "Il risultato è importante ma le prestazione è fondamentale"

ROMA - "Il risultato è importante ma le prestazione è fondamentale" ha dichiarato l'allenatore della Roma Eusebio Di Francesco alla vigilia del big match dell'Olimpico contro il Napoli.

"La squadra che riuscirà a fare meglio la fase difensiva riuscirà a fare un risultato importante. Noi dobbiamo farlo meglio del Napoli: di squadra, non solo con i quattro in difesa. La fase difensiva si fa anche nella metà capo avversaria. Sarà una gara molto importante al di fuori del risultato. Potrà determinare o quantomeno dare l'input alla convinzione di una delle due squadre. Chi perde sarà quindi penalizzato psicologicamente, ma si deve poi dire che mancano comunque tantissime partite. Se battendo il Napoli la Roma sarebbe da scudetto? Il fatto di ambire a crescere è un piacere, ma la cosa più importante è credere in se stessi e rimanere umili. Ma a questa domanda preferirei rispondere in caso di vittoria. Sarri sta facendo un lavoro eccellente, che a me non meraviglia. In questi anni ha avuto una crescita esponenziale, con una squadra che ha interpreti davvero bravi. Valuteremo Strootman per il Chelsea, per Schick non bisogna avere fretta: sappiamo che è un giocatore importante, c'è stata pressione ed ha voluto forzare il suo rientro. Lo convocherò non per far felice gli altri ma quando potrà giocare almeno uno spezzone di gara".

0 commenti:

Posta un commento