Motogp. Valentino Rossi: "Dobbiamo rimanere modesti: è importante andare subito in Malesia"

"Piedi per terra. Niente illusioni in casa Yamaha dopo il doppio podio di Phillip Island perché dobbiamo fare ancora tanto" ha dichiarato il pilota italiano della Yamaha Valentino Rossi, che in Australia ha chiuso alle spalle di Marquez.

"Dobbiamo rimanere modesti, in Australia abbiamo lavorato bene e abbiamo fatto un altro passo avanti ma c'è ancora tanto da fare. E' importante andare subito in Malesia, non mi aspetto nulla ma lavoreremo duro per fare un'altra bella gara. E' una pista che mi piace molto. Spero che il tempo sia buono in modo da poter lavorare nel miglior modo possibile. Fisicamente sono ok, nei prossimi giorni riposerò e venerdì sarò pronto per un altro weekend". 

0 commenti:

Posta un commento