Calcio. Niente mondiali per l'Italia. Tavecchio: "Un insuccesso sportivo"

MILANO - E' finita: l’Italia fallisce la qualificazione al Mondiale di calcio del 2018. Nella gara di ritorno dello spareggio contro la Svezia, a San Siro, gli azzurri non vanno oltre lo 0-0, finendo per arrendersi al gol segnato da Johansson nella partita d’andata. Non basta all’Italia la spinta del Meazza e così, per la prima volta dal 1958, la Nazionale Italiana di Calcio non giocherà la competizione mondiale.

"Siamo profondamente amareggiati e delusi per la mancata qualificazione al Mondiale" ha dichiarato il presidente della Figc Carlo Tavecchio "E' un insuccesso sportivo che necessita una soluzione condivisa e per questo ho convocato domani una riunione con tutte le componenti federali per fare un’analisi approfondita e decidere le scelte future".

0 commenti:

Posta un commento