Calcio. Serie C: vince il Lecce, pareggiano Virtus Francavilla Fontana e Andria

di FRANCESCO LOIACONO - Turno infrasettimanale positivo a metà per le squadre pugliesi del girone C di serie C. Il Lecce ha vinto 2-1 in casa con la Casertana. Tutto nella ripresa. In gol i salentini con Di Piazza di destro. Provvisorio pareggio di Galli da trenta metri. Decisivo per i giallorossi pugliesi Riccardi di sinistro. I salentini si confermano primi e in corsa per la B. Sconfitto il Monopoli 1-0 a Catanzaro. Determinante la rete in avvio di gara di Letizia, botta di destro. I biancoverdi sono quinti a 22 punti. Buon pareggio 1-1 della Virtus Francavilla Fontana sul campo della Juve Stabia. Nel primo tempo in rete i campani con Simeri di destro. Nella ripresa i biancazzurri hanno impattato per merito di un clamoroso autogol di Bachini il quale per anticipare Saraniti ha battuto il suo portiere Branduani. La Virtus Francavilla è sesta a quota 19.

Il Bisceglie ha avuto la meglio 2-1 al “Ventura” sul Matera. Ripresa. In gol i pugliesi con il brasiliano Azzi su rigore concesso per un fallo di De Franco su Partipilo. Pareggio dei lucani con Casoli, pallonetto di destro. Determinante per la squadra di Zavettieri la rete di Jovanovic su punizione. Il Bisceglie è dodicesimo a 15 punti. L’Andria ha pareggiato 1-1 in trasferta contro la Sicula Leonzio. In vantaggio i pugliesi nel primo tempo con Lattanzio di destro. Secondo tempo. Pareggio dei siciliani con Arcidiacono su rigore dato per un fallo di mano di De Giorgi. La squadra di Valeriano Loseto è ultima a 9 punti ma ha possibilità di riprendersi.

0 commenti:

Posta un commento