Champions League. Napoli: San Paolo amuleto contro il City

di PIERO CHIMENTI - Il Napoli si prepara ad ospitare il Manchester City nella prima giornata di ritorno del girone E. Sarri in conferenza stampa, accompagnato da Callejon, dopo aver 'allontanato' il paragone con il rivale Guardiola, ha avvertito i suoi ad avere grande concentrazione, perché teme la grande propensione degli avversari nel trovare la rete nei primi 20 minuti di gara.

Anche Guardiola, nella sua prima sfida a Napoli contro gli azzurri, si mostra prudente nelle dichiarazioni davanti ai giornalisti, mantenendo comunque come obiettivo la vittoria per far proseguire il percorso di crescita europeo della propria squadra.

Il precedente confronto tra le due compagini, giocato a Napoli è avvenuto nel 2011 quando sulla panchina del City c'era Mancini, è terminato 2-1 con le reti di Cavani e Balotelli. Lo stadio San Paolo ha sempre sorriso ai propri beniamini contro gli inglesi. Nei precedenti cinque incroci con le squadre britanniche, c'è stato un solo pareggio e quattro vittorie, l'ultima nella stagione 2013/2014 contro lo Swansea terminato 3-1

0 commenti:

Posta un commento