L'addio al calcio di Andrea Pirlo: "Grazie a tutti, sarete sempre al mio fianco"

MILANO - Un altro grande giocatore lascia il calcio giocato: si tratta di Andrea Pirlo. Nell'ultima gara con la sua squadra, il New York, ha battuto il Columbus Crew ma purtroppo non è riuscito a centrare la qualificazione nelle semifinali della Eastern Conference della Major League Soccer. L'ex milanista e juventino, nel finale, ha ricevuto la standing ovation dal suo pubblico.

"Ultimo match in MLS. Dal momento che il mio tempo nel New York Football Club è arrivato alla fine mi piacerebbe dire qualcosa" ha scritto Andrea Pirlo sul suo profilo Twitter per ringraziare tutti "Voglio ringraziare ognuno di voi per la gentilezza e il supporto che mi avete mostrato in questa incredibile città. Grazie a tutti i tifosi, allo staff tecnico, ai compagni e a tutti coloro che lavorano dietro le quinte. Non finisce solo la mia avventura a New York, ma anche il mio viaggio nel mondo del calcio come giocatore, quindi vorrei avere l'opportunità di dire grazie alla mia famiglia e ai miei ragazzi per il sostegno e l'amore che mi hanno sempre dato, tutte le squadre e i compagni con cui ho avuto l'onore di giocare. Grazie a tutti coloro che hanno reso così incredibile la mia carriera e a ogni tifoso che, nel mondo, mi ha dato il proprio supporto. Sarete sempre al mio fianco e nel mio cuore".

Tra i messaggi giunti ad Andrea Pirlo, anche quello del portiere della Juventus e della Nazionale, Gigi Buffon: "Chi ha giocato con Andrea ha compreso il significato della parola 'unico'. Campione che ha alternato classe, eleganza e umiltà".

0 commenti:

Posta un commento