Calcio. Serie C: vincono il Bisceglie e l’Andria, perde la Virtus Francavilla Fontana

di FRANCESCO LOIACONO - Giornata caratterizzata da luci e ombre la diciottesima di andata per le squadre pugliesi del girone C di serie C. Il Lecce ha pareggiato per 1-1 a Pagani. Un punto ottimo per la squadra di Liverani che si conferma prima da sola con 3 punti di vantaggio sulle due seconde Trapani e Catania nella corsa verso la promozione in B. Nel primo tempo in gol la Paganese con Cesaretti di destro. Ma nella ripresa i salentini hanno pareggiato per merito di Armellino con un colpo di testa. Di Piazza al volo ha centrato il palo. Netta sconfitta della Virtus Francavilla Fontana per 4-1 a Cosenza. Prima fase di gara. In gol i pugliesi con Madonia di destro. Pareggio di Baclet di sinistro.

Secondo tempo. In vantaggio i calabresi con Tutino, tiro in diagonale. Una doppietta di Baclet prima su rigore concesso per fallo di mano di Maccarrone e dopo di destro ha chiuso il match per il Cosenza. I biancazzurri della provincia di Brindisi sono quinti a 25 punti.

Eccellente successo del Bisceglie per 1-0 a Caserta. A decidere un gol di Jovanovic su rigore dato per fallo di D’Anna su Montinaro nel primo tempo. La squadra di Zavettieri è nona a 23 punti. Il Monopoli ha pareggiato 0-0 in casa col Trapani. Primo tempo. Genchi è stato anticipato sulla linea di porta da Visconti. Un colpo di testa del siciliano Evacuo ha sfiorato il palo. Ripresa. Il Trapani è rimasto in dieci per l’espulsione di Marras, fallo su Sounas ma ha continuato ad attaccare. La difesa dei biancoverdi ha retto bene l’urto. Il Monopoli è nono a quota 23.

Primo successo in casa per l’Andria che ha avuto la meglio 3-1 sul Rende. Primo tempo. In gol i calabresi con Ricciardo di destro.  Scaringella di sinistro ha pareggiato. Ripresa. In vantaggio i biancazzurri con Tiritiello di testa. Terzo gol di Esposito di destro. L’Andria è penultima a 15 punti.

0 commenti:

Posta un commento