Doppia gioia per Bonucci: gol e vittoria contro il Crotone

di PIERO CHIMENTI - Il Milan vince la prima partita del girone di ritorno contro il Crotone, la seconda della gestione Gattuso e lo fa davanti al suo pubblico. I rossoneri con Cutrone punta centrale costruiscono tanto, sfiorando le percentuali di possesso palla di epoca Montelliana. Il vantaggio arriva per 'gentile omaggio' di Cordaz al 50'. Su calcio d'angolo di Calhanoglu, il portiere crotonese devia il pallone sulla testa di Bonucci dando vita ad una carambola che vale i tre punti per il Milan. Qualche minuto più tardi però la Var toglie la gioia del gol a Kessié facendo rimanere il risultato invariato.

Per Gattuso la nota dolente arriva dall'attacco con Calhanoglu poco costante nel supporto in attacco e Cutrone scarico sotto porta. L'unico ad illuminare è Suso che trova il palo sulla respinta di Cordaz a negargli la gioia del raddoppio.

Per i calabresi, è Trotta a mettere i brividi alla difesa rossonera quando al 64' servito da Crociata si trova solo con Donnarumma bravo a sventare la minaccia. Dopo 7' di recupero il Milan si rimette in scia Europa League a pari punti con Torino ed Udinese, a meno 2 dalla Sampdoria caduta a Benevento.

0 commenti:

Posta un commento