Mondiali di calcio donne: l'Italia vince 2-1 con l'Australia

(credits: Nazionale Femminile di Calcio)
di FRANCESCO LOIACONO - A Valenciennes in Francia nella prima partita del girone C dei mondiali di calcio donne l’Italia ha vinto 2-1 contro l’Australia. Nel primo tempo l’Australia propositiva. Un colpo di testa della Van Egmond è terminato alto. L’Italia insidiosa. Un tiro di Ilaria Mauro è stato respinto con le mani dalla portiera Williams. Al 10’ annullato un gol alle azzurre a Barbara Bonansea per fuorigioco. Al 21’ l’Australia è passata in vantaggio con Samantha Kerr che ha mandato il pallone in rete dopo che la portiera Laura Giuliani aveva parato un rigore alla stessa Kerr, dato per un fallo di Sara Gama sulla Kerr.

Nel secondo tempo l’Australia ha insistito. Un tiro della Foord ha visto la valida opposizione con i pugni di Laura Giuliani. All’11’ l’Italia ha pareggiato con Barbara Bonansea, tiro di destro da pochi metri. Al 36’ annullato ancora un gol alle azzurre realizzato da Daniela Sabatino per fuorigioco. Al 95’ l’Italia ha segnato la rete decisiva con Barbara Bonansea di testa. Successo importante per l’Italia allenata da Milena Bertolini. Buona la partita giocata dalle azzurre per determinazione e tenacia dimostrata in campo. Nella seconda gara l’Italia giocherà venerdì 14 giugno alle 18 con la Giamaica.

0 commenti:

Posta un commento