Champions League: i risultati di Inter e Napoli

via Inter fb Dopo le fatiche di campionato, le due italiane vanno a segno in Champions: i nerazzurri si riprendono dal ko in campionato cont...

Champions League: i risultati di Inter e Napoli

via Inter fb
Dopo le fatiche di campionato, le due italiane vanno a segno in Champions: i nerazzurri si riprendono dal ko in campionato contro la Roma e battono il Barcellona 1-0. Partenopei scatenati con l'Ajax: il match si chiude 6-1.

Volley: l'Italia cade al tie break

via Federazione Italiana Pallavolo fb

PIERO CHIMENTI -
Prima sconfitta delle azzurre nei mondiali di volley, sconfitte per 3-2 dal Brasile in una partita tirata fino all'ultimo punto. I parziali sono (21-25, 25-22, 25-22, 21-25, 15-17). Mazzanti conferma il sestetto che ha sconfitto l'Olanda, ma questo non basta per avere la meglio nel primo set contro le brasiliane. 

Nel secondo set, le azzurre riescono a resistere agli attacchi delle avversarie, anche grazie all'ingresso di Sylla, conquistando il set e portandosi in parità. Il copione si ripete nel terzo set e le azzurre si portano in vantaggio. 

Nel quarto set l'Italia esce pian piano dalla partita e sbaglia troppe conclusioni, soprattutto con la Egonu poco micidiale rispetto alle sue solite prestazioni. Si va al tie break. Brasile e Italia si sfidano punto su punto nella prima parte del set ma poi sono le sudamericane ad avere più fame di vittoria, portando a casa set e partita.

Tennis, classifica Atp: Sinner 11/o, Berrettini 15/o

via Facebook

FRANCESCO LOIACONO - Nella classifica ATP di tennis per quanto riguarda i tennisti Italiani Jannik Sinner dopo l’eliminazione nei quarti di finale degli Usa Open contro lo spagnolo Carlos Alcaraz, è numero 11 al mondo. Matteo Berrettini quindicesimo. Lorenzo Musetti numero 30 al mondo. Fabio Fognini cinquantacinquesimo. 

Lorenzo Sonego numero 64 al mondo. Francesco Passaro centoventicinquesimo. Luca Nardi numero 142 al mondo. Matteo Arnaldi centosessantunesimo. Francesco Maestrelli numero 180 al mondo.

Serie A: l'Udinese espugna Verona e sale al terzo posto

via Udinese Calcio 1896 fb

NICOLA ZUCCARO
- Sconfiggendo l'Hellas Verona al Bentegodi nel posticipo disputatosi lunedì 3 ottobre 2022, e valido per l'ottava giornata di Serie A, l'Udinese sale al terzo posto nella classifica relativa all'edizione 2022-23. Sotto di un gol per l'1-0 siglato da Doig al 23', i friulani ribaltano lo svantaggio nella ripresa con le reti Beto al 70' e di Bjol al 93'. 

A seguito dell'1-2 finale ottenuto in pieno recupero, e in virtù della sua sesta vittoria consecutiva, l'Udinese tallona l'Atalanta con un punto di distacco dalla sua prossima avversaria, attesa al Dacia Arena per le ore 15 di domenica 9 ottobre 2022.

Basket, Lions Bisceglie: ottima partenza

BISCEGLIE (BT) - Quaranta minuti di controllo del punteggio, una prova in crescendo dalla terza frazione in poi e tantissimi spunti confortanti oltre ai notevoli margini di crescita evidenziati. I Lions Bisceglie sono partiti con il piede giusto, conquistando una vittoria limpida a discapito del Pescara Basket nel turno inaugurale del campionato di Serie B Old Wild West. Applausi meritati dagli spalti del PalaDolmen per i nerazzurri di coach Luciano Nunzi, che hanno dato gran prova di compattezza in difesa tenendo gli avversari al 31% dal campo, forzando gran parte delle loro 27 palle perse e recuperandone ben 19, con Dron particolarmente ispirato (8 rubate).

Bisceglie ha provato subito a tastare il polso alla partita (12-5) ma la tenacia del collettivo abruzzese è valsa diverse ricuciture (dal 18-10, dal 26-19, dal 35-28). Il tentativo giusto a metà del terzo periodo, quando Bini e compagni hanno marcato il primo vantaggio in doppia cifra (47-37) e poco dopo un canestro di capitan Dri ha dato il +12 (50-38). La progressione nerazzurra si è prodotta fino al 59-40 e nei minuti iniziali del quarto tempo di gioco il raggiungimento del +22 (66-44) ha rappresentato un segnale inequivocabile di superiorità.

Lasciato precauzionalmente a riposo Verazzo, alle prese con i postumi di una distorsione rimediata nell’ultima amichevole della preseason, lo staff tecnico biscegliese ha tratto indicazioni interessanti dall’utilizzo di vari assetti tattici. Molto efficace la prova di Borsato (4 triple a bersaglio e 3 recuperi, apprezzatissimo il contributo in termini di energia da Vavoli (in doppia cifra nonostante i tre falli sul groppone a metà gara), utile l’apporto dell’esperto Dip, bene (pur se non molto appariscente in attacco) Chiti e Pieri (in crescendo dopo un impatto non esaltante con il match). Minuti nel finale anche per Mastrodonato e Provaroni.


- BOX SCORE -

Lions Bisceglie-Pescara Basket 79-53

Lions Bisceglie: Dron 3, Dri 20, Chiti 6, Bini 7, Dip 4, Borsato 19, Vavoli 11, Pieri 9, Provaroni,

Mastrodonato. N.e.: Verazzo. All.: Nunzi.

Pescara Basket: Pucci 10, Maralossou 13, Fasciocco 5, Del Sole 16, Capitanelli 2, Grosso 5,

Masciopinto 5, Del Prete, Seye. N.e.: Perella, Paliciuc. All.: Cova.

Arbitri: Fiore di Casal Velino (Salerno), Grieco di Matera.

Parziali: 24-18; 40-33; 59-44.

Note: nessun uscito per cinque falli. Tiri da due: Bisceglie 20/36, Pescara 14/39. Tiri da tre: Bisceglie

8/25, Pescara 5/21. Tiri liberi: Bisceglie 15/19, Pescara 10/13. Rimbalzi: Bisceglie 33, Pescara 43.

Assist: Bisceglie 18, Pescara 4.

Tennis, a Sofia trionfa lo svizzero Husler

FRANCESCO LOIACONO - Lo svizzero Marc Andrea Husler vince il torneo ATP 250 di tennis di Sofia. Supera in finale 6-4 7-6 il danese Holger Rune. Primo titolo ATP nella sua carriera di tennista per lo svizzero. Husler è preciso col servizio e i top spin. Rune resiste con i pallonetti e il rovescio ma non basta per prevalere. 

Lo svizzero è efficace col dritto e nel primo set salva due palle break. Rune nel secondo set mette a segno nove ace però non riesce a imporsi. Huesler fa la differenza in positivo con gli smash e i lungolinea. Sono imprendibili le sue demivolèè. Un tennista svizzero non otteneva un successo in un torneo ATP dal 2019 quando Roger Federer vinse il torneo di Basilea.

Serie D: 1-0 al Casale e il Chieri ricorda Benito Seminara


NICOLA ZUCCARO -
Sceso in campo con il lutto al braccio, nel confronto disputatosi al Piero De Paoli nel pomeriggio di domenica 2 ottobre e valido per la sesta giornata del campionato di Serie D 2022-23, il Chieri ha onorato la memoria di Benito Seminara con l'1-0 inflitto al Casale con la rete siglata al 15' da Di Lernia. 

Soprannominato "Petisso" (ovvero "Piccolo" per la sua somiglianza con Bruno Pesaola), l'ex attaccante Seminara è stato il sesto marcatore nella storia della compagine chierese per le 52 reti realizzate in 50 partite disputate a cavallo degli anni '50 e '60. 

E' deceduto dopo una lunga sofferenza, all'alba del 29 settembre 2022, all'età di 86 anni, in Sannicandro di Bari. Qui trasferitosi con sua moglie Benita nel 1990, collaborò con il locale Villaggio del Fanciullo nel ruolo di istruttore e di animatore calcistico.

L'Italvolley fa 5 su 5: battuta anche l'Olanda per 3-1

via Federazione italiana pallavolo fb

PIERO CHIMENTI -
L'Italvolley fa cinquina nei mondiali di volley battendo anche l'Olanda per 3-1 (13-25, 25-22, 16-25, 21-25). Nel primo set l'Italia ha in mano il gioco con Mazzanti che mischia le carte lanciando Pietrini-Bossetti come schiacciatrici. Nel secondo set c'è il ritorno orange con Daalderop che trascina le sue e rimette al pari il numero dei set vinti. 

Nel terzo set le azzurre riprendono in mano la partita riuscendo ad andare facilmente sul 2-1. Il quarto e decisivo set partita, invece, è più tirato con l'Olanda che cerca di rimanere in partita fino all'ultimo ma le italiane sono determinate a vincere il match e staccare il pass come prima in classifica per i successivi gironi dove se la vedrà anche con l'Argentina.

Serie A, i risultati dell'8a giornata

via Juventus fb
ROMA - La Juventus conquista i tre punti in casa contro il Bologna. Il Sassuolo travolge la Salernitana al Mapei stadium: finisce 5-0 peri padroni di casa. II Monza si impone in trasferta contro la Sampdoria e il club ligure esonera il coach Giampaolo.

Serie A: prima vittoria esterna del Monza

via Ac Monza fb

NICOLA ZUCCARO
- Dopo la prima vittoria interna ai danni della Juventus dello scorso 18 settembre, il Monza conquista anche il primo successo esterno in Serie A. Nel pomeriggio di domenica 2 ottobre 2022 la compagine brianzola ha sconfitto la Sampdoria per 0-3 al Marassi, nella gara valida per l'ottava giornata del maggiore torneo nazionale.

Dopo il vantaggio siglato da Pessina all'11' del primo tempo, il Monza triplica nella ripresa con il destro a volo di Caprari al 67' e con il piatto destro di Sensi al 95'. A seguito di questa prima vittoria esterna i brianzoli agganciano l'Empoli al sedicesimo posto con 8 punti e decretano l'esonero del tecnico sampdoriano Marco Giampaolo.

Tennis, Sofia: Sinner e Musetti eliminati in semifinale


FRANCESCO LOIACONO
- Nella seconda semifinale del torneo ATP 250 di Sofia di tennis Jannik Sinner eliminato dal danese Holger Rune per il ritiro per l’infortunio alla caviglia destra dell’altoatesino nel terzo set sul 5-2 per il danese dopo che Sinner vince 7-5 il primo set e che il danese si impone 6-4 nel secondo set. 

Nella prima semifinale Lorenzo Musetti perde 7-6 7-5 con lo svizzero Marc Andrea Huesler. Il toscano si oppone con il servizio e il dritto ma non riesce a prevalere. Huesler è preciso col rovescio e i passanti incrociati. Musetti resiste con gli ace e i colpi da fondo campo però lo svizzero fa la differenza in positivo con i top spin.