Canoa: selettive internazionali di Mantova, Lella del Cc Barion non sfigura

MANTOVA - La finale non è arrivata ma la soddisfazione non manca. E' comunque positivo il bilancio di Giordana Lella del Circolo Canottieri Barion alle selettive internazionali di canoa, disputate a Mantova nel fine settimana. Cimentatasi nella categoria Ragazzi (under 16) su 200 e 500 metri, la promettente atleta barese non è andata oltre le semifinali, migliorando però la propria prestazione su entrambe le distanze e facendo registrare rispettivamente i tempi di 52”67 e 2'24”86.

“Siamo ugualmente soddisfatti – commenta Antonio Cellamare, il tecnico che ha accompagnato Lella a Mantova – C'è ancora molto da lavorare ma siamo sulla buona strada. Giusto per farne capire i progressi, il miglior tempo ottenuto sui 200 è da potenziale accesso alla finale”.

Competizione decisamente importante in ottica azzurra, quella di Mantova, con quasi settecento canoisti in gara in rappresentanza di 70 società e 10 nazioni: per Lella una importante occasione per fare esperienza, e calibrarsi gradualmente alla nuova categoria.

0 commenti:

Posta un commento