Canoa, Michele Carella nuovo responsabile di sezione per il Cc Barion

BARI - Canoista non ha mai smesso di esserlo, continuando da Master a fare incetta di titoli per il Canottieri Barion. Ora, però, Michele Carella ha deciso di impegnarsi anche dal punto di vista tecnico e organizzativo: è lui il nuovo dirigente responsabile della sezione canoa del circolo barese di molo San Nicola.

La nomina è arrivata pochi giorni prima delle elezioni federali, che hanno riconfermato Luciano Buonfiglio alla guida della Fick: “Inizia un nuovo ciclo olimpico – osserva Carella, 40 anni compiuti il 26 settembre – e toccherà anche a noi ripartire, programmando sin da subito la nuova stagione su più fronti”.

Vivaio ed infrastrutture le parole-chiave del suo piano di sviluppo per la canoa del circolo presieduto da Luigi Lobuono. Linee guida percorribili a patto di lavorare con unità di intenti: “Si punterà – spiega il neo-referente – sul potenziamento della squadra agonistica e sul rinfoltimento della squadra giovanile, oltre che sulla risistemazione della palestra e del parco barche. Per fare ciò servirà essere una squadra coesa e consapevolmente concentrata sugli obiettivi, servirà essere una squadra fortissima. Ci aspetta una grande sfida per il Circolo Canottieri Barion, da vincere con il contributo di tutti”.

0 commenti:

Posta un commento