Calcio a 5, Serie A 5° giornata: sette gol alla Lazio, Napoli nuova capolista del campionato

Il campionato di Serie A di calcio a 5 ha una nuova capolista: è la Lollo Caffè Napoli, che vince 7-2 in casa della Lazio, approfitta del pareggio di ieri tra Kaos Futsal e Pescara e fa un doppio balzo che la porta fino in cima alla classifica. Napoli solo in testa viste le sconfitte delle altre squadre che erano a nove punti: la Ma Group Imola cade 7-2 sul campo del Real Rieti, l’Axed Group Latina si ferma in casa dell’Acqua&Sapone Unigross (4-2) e la Luparense, sconfitta 2-1 a sorpresa dalla neopromossa Futsal Isola, al primo storico successo nel massimo campionato. Al terzo posto, Pescara agganciato anche dalla Cioli Cogianco, che vince 7-2 in trasferta contro la Came Dosson, ancora a zero punti. Mercoledì a Teramo (20.30), Supercoppa italiana tra Real Rieti e Pescara.

IERI La quinta giornata si era aperta ieri con il pareggio (3-3) tra Kaos Futsal e Pescara, il primo trasmesso in diretta tv su Sportitalia: vantaggio emiliano con Saad, pari di Rosa, 2-1 di Cuzzolino e nuovo pareggio di Kakà in chiusura di primo tempo. Nella ripresa, altro botta e risposta in 12 secondi, stavolta tra Borruto ed Ercolessi.

PROSSIMO TURNO La sesta giornata verrà inaugurata da due anticipi: Latina-Futsal Isola e (su Sportitalia) Napoli-Acqua&Sapone. Sabato il derby emiliano-romagnolo tra Imola e Kaos, ma anche Luparense-Rieti, Pescara-Cioli Cogianco e Lazio-Came Dosson.


SERIE A – 5ª GIORNATA

VENERDI’
KAOS FUTSAL-PESCARA 3-3

SABATO
REAL RIETI-MA GROUP IMOLA 7-2

CAME DOSSON-CIOLI COGIANCO 2-7

ACQUA&SAPONE UNIGROSS-AXED GROUP LATINA 4-2

FUTSAL ISOLA-LUPARENSE 2-1

LAZIO-LOLLO CAFFE’ NAPOLI 2-7


REAL RIETI-MA GROUP IMOLA 7-2 (2-0 p.t.)
REAL RIETI: Micoli, Jeffe, Brizzi, Halimi, Pedro Toro, Corsini, Martinelli, Romano, Cesaroni, Rafinha, Saul, Guennounna. All. Patriarca

MA GROUP IMOLA: Juninho, Vignoli, Borges, Revert Cortes, Castagna, Deilton, Barbieri, Costa, Napoletano, Jelavic, Fabinho, Battaglia. All. Pedrini

MARCATORI: 1’26’’ p.t. Pedro Toro (R), 3’54’’ Rafinha (R), 6’18’’ s.t. Corsini (R), 6’56’’ Saul (R), 9’19’’ Pedro Toro (R), 13’18’’ Jelavic (I), 14’23’’ Revert Cortes (I), 15’57’’ Corsini (R), 17’40’’ Rafinha (R)

AMMONITI: Brizzi (R)

ARBITRI: Ferruccio Prisma (Crotone), Lorenzo Cursi (Jesi) CRONO: Andrea Campi (Ciampino)


CAME DOSSON-CIOLI COGIANCO 2-7 (0-4 p.t.)
CAME DOSSON: Miraglia, Boaventura, Schiochet, Belsito, Bellomo, Bordignon, Vavà, Siviero, Crescenzo, Xandò, Rosso, Vascello. All. Rocha

CIOLI COGIANCO: Molitierno, Tobe, Paulinho, Fusari, Fits, Pirrocco, Ippoliti, Vizonan, Ruben, Raubo, Mazoni, Tarenzi. All. Alonso

MARCATORI: 11’09’’ p.t. Ippoliti (CC), 14’25’’ Fits (CC), 16’40’’ Fusari (CC), 17’22’’ Ippoliti (CC), 2’50’’ s.t. Belsito (CD), 4’30’’ Fusari (CC), 15’30’’ Mazoni (CC), 18’ Siviero (CD), 19’50’’ Fusari (CC)

AMMONITI: Vizonan (CC), Ippoliti (CC), Boaventura (CD), Tobe (CC), Paulinho (CC)

ARBITRI: Nicola Zanna (Ferrara), Michele Bensi (Grosseto) CRONO: Gaudenzio Raffaelli (Treviso)


ACQUA&SAPONE UNIGROSS-AXED GROUP LATINA 4-2 (2-0 p.t.)
ACQUA&SAPONE UNIGROSS: Mammarella, Lima, Zanella, Jonas, Brandi, Romano, Murilo, Braga, De Oliveira, Ruiz, Jamur, Casassa. All. Fuentes

AXED GROUP LATINA: Chinchio, Avellino, Battistoni, Bernardez, Maina, Rosati, Terenzi, Pica Pau, Corso, Montagna, Compagni, Landucci. All. Basile

MARCATORI: 5’52’’ p.t. Jonas (A), 9’15’’ Brandi (A), 1’10’’ s.t. Jonas (A), 10’37’’ Lima (A), 16’34’’ Maina (L), 19’54’’ Pica Pau (L)

AMMONITI: Zanella (A), Battistoni (L), Lima (A), Brandi (A), Ruiz (A), Chinchio (L), Corso (L)

ARBITRI: Raffaele Ziri (Barletta), Francesco Scarpelli (Padova) CRONO: Marco Di Filippo (Teramo)


FUTSAL ISOLA-LUPARENSE 2-1 (1-1 p.t.)
FUTSAL ISOLA: Laion, Espindola, Scola, Moreira, Marcelinho, Zaza, Lutta, Rubei, Zoppo, Pilloni, Emer, Basile. All. Angelini

LUPARENSE: Morassi, Bertoni, Honorio, Taborda, Mancuso, Bordignon, Caverzan, Ramon, Guedes, Coco, Lara, Miarelli. All. Marin

MARCATORI: 4’02’’ p.t. Bertoni (L), 19'17’’ Laion (I), 16’38’’ s.t. Moreira (I)

AMMONITI: Mancuso (L), Laion (I), Moreira (I), Lara (L), Ramon (L), Zoppo (I), Bordignon (L)

ARBITRI: Manuela Di Fabbi (Sulmona), Andrea Sabatini (Bologna) CRONO: Alessandra Carradori (Roma 1)


LAZIO-LOLLO CAFFE’ NAPOLI 2-7 (1-3 s.t.)(
LAZIO: Blasimme, Giasson, Gattarelli, Fortini, Paulinho, Gedson, Chilelli, Pol Pacheco, Escosteguy, Chiomenti, Stoccada, Guercio. All. Mannino

LOLLO CAFFE’ NAPOLI: Garcia Pereira, Bocao, André, Crema, De Bail, Botta, Milucci, Orvieto, Fornari, Manfroi, Molaro, Pasculli. All. Cipolla

MARCATORI: 0’11’’ p.t. Bocao (N), 9’50’’ Milucci (N), 10’47’’ Crema (N), 14’46’’ Escosteguy (L), 0’45’’ s.t. aut. Blasimme (L), 2’36’’ Crema (N), 4’59’’ Botta (N), 12’37’’ Crema (N), 13’12’’ Paulinho (L)

AMMONITI: De Bail (N), Giasson (L), Bocao (N), Chilelli (L)

ARBITRI: Dario Pezzuto (Lecce), Rocco Morabito (Vercelli) CRONO: Giovanni Zannola (Ostia Lido)

0 commenti:

Posta un commento