F1, GP 70° Anniversario: super Verstappen! L’olandesino spezza il dominio Mercedes e trionfa a Silverstone

(Credits: Red Bull)

di PIERO LADISA –
C’è voluta la quinta gara stagionale per non ritrovare un pilota Mercedes sul gradino più alto del podio. Ad interrompere il dominio della scuderia della Stella nella seconda corsa di Silverstone, denominata GP 70° Anniversario, è stato Max Verstappen. L’olandesino della Red Bull è stato infatti protagonista di una prestazione maiuscola, facendo la differenza nella gestione della gomma. 

Al contrario del duo Mercedes che ha palesato non pochi problemi di usura degli pneumatici sulle rispettive monoposto, una situazione che sulle Frecce d’Argento non accadeva da diverso tempo. Un incidente di percorso che non inficia assolutamente il percorso iridato di Brackley che consolida il primato nel Mondiale costruttori, con Lewis Hamilton (2°) che in quello piloti porta a 34 i punti di vantaggio sul compagno di squadra Valtteri Bottas quest’oggi giunto terzo. 

Tra i promossi della gara-2 di Silverstone figura senza ombra di dubbio Charles Leclerc, unico tra i top ad optare per una strategia ad una sola sosta, con il monegasco che ha concluso con un ottimo quarto posto. Gara difficile invece per Sebastian Vettel, autore di un testacoda subito dopo la partenza che lo ha costretto a una gara di rimonta conclusa al 12° posto. Completano la zona punti la Red Bull di Albon, le Racing Point di Stroll e Hulkenberg, la Renault di Ocon, la McLaren di Norris e l’Alpha Tauri di Kvyat.

Archiviata la doppia trasferta in Terra d’Albione, il Circus è pronto a sposarsi in Spagna dove nel weekend di Ferragosto andrà in scena il GP di Spagna sul tracciato del Montmeló.

0 commenti:

Posta un commento