Pesante ko della Roma: 0 a 2 contro il Siviglia, fuori dall'Europa League

STELLA DIBENDETTO - Europa amara per la Roma che, in trasferta, non riesce a superare lo scoglio spagnolo piegandosi alla superiorità del Siviglia che, nella gara secca disputata a Duisburg, valida per gli ottavi di finale, ha battuto i giallorossi 2-0 eliminando la squadra di Fonseca dalla competizione europea. A decidere il match sono state le reti di Reguilón (con la complicità di Pau Lopez) ed En-Nesyri su assist di Ocampos.

Il primo gol spagnolo è arrivato al dopo appena 12 minuti. La rete di Reguilón è stato un duro colpo per i giallorossi che non sono riusciti a riportare subito in parità il match subendo il contraccolpo psicologico e conseguentemente anche la seconda rete degli avversari. Nella ripresa, i giallorossi hanno avuto poca fortuna Mkhitaryan e Dzeko. Il Siviglia, da parte sua, ha sfiorato più volte il 3-0 con traverse di Koundé e Banega. La stagione dei giallorossi si conclude così con un'eliminazione da una competizione in cui speravano di arrivare fino in fondo.

0 commenti:

Posta un commento