Calcio: Brasile, morto Djalma Santos



Redazione - Dejalma Pereira Dias dos Santos, meglio noto come Djalma Santos e' morto all'eta' di 84 anni in Brasile. L'ex nazionale verdeoro era considerato il più forte terzino della storia del calcio.
Nel bollettino medico dell'ospedale Helio Angotti di Uberaba, dove l'ex fuoriclasse era ricoverato dall'1 luglio scorso, è precisato che la morte è avvenuta per una grave forma di insufficienza respiratoria e polmonite. "O lateral eterno" come viene commemorato ora in patria divenne due volte campione del mondo (1958 e 1962). Da giocatore ha militato nelle file del Palmeiras, della Portuguesa, club di cui era un autentico uomo simbolo, chiudendo la carriera nell'Atletico Paranaense.

0 commenti:

Posta un commento