E' morto Claudio Lippi, giornalista di Milan Channel

Redazione. Giornata cupa per il Milan, i suoi tifosi e il mondo del giornalismo. All'età di 42 anni è morto Claudio Lippi, giovane volto di Milan Channel. Il giornalista, vicino all'ambiente rossonero, lascia la moglie e la figlia di due anni. La causa del decesso è un fatale incidente con la moto. Sportnotizie si unisce al cordoglio per la scomparsa di un collega e comunica la propria virtuale vicinanza alla redazione di Milan Channel.
Dal mondo dei social network sono giunti già diversi messaggi di affetto nei confronti di Lippi. Se ne riporta qualcuno:

Riccardo Montolivo: "Una notizia terribile....ciao Claudio...riposa in pace"
Pato: "Senza parole! Ciao Claudio Lippi amico di Milan Channel...Che tristezza!!! Davvero una tragedia!"
Stephan El Shaarawy: "Com'è ingiusta la vita...Non riesco ancora a crederci...Sempre i migliori se ne vanno...:'( Ti voglio bene Claudio!"

Anche l'AC Milan ha subito messo in rete il comunicato ufficiale della società: "Il Presidente Onorario Silvio Berlusconi, i Vice Presidenti Adriano Galliani e Paolo Berlusconi, il Consiglio d’Amministrazione, i Tecnici, i Calciatori e il Personale tutto di A.C. Milan si stringono affettuosamente alla famiglia per la scomparsa del caro amico Claudio".




1 commento:

  1. I veri esseri umani sono coloro che sanno venire in aiuto ai loro simili quando soffrono. Quest'uomo mi ha fatto un prestito di 45.000eur senza il tutto complicarmi la macchia al livello dei documenti che chiedono le banche in occasione delle domande di prestito. Ho deciso oggi di testimoniare nel suo favore voi potete contattarlo per E-mail: virgolinoclaudio7@ gmail.com

    RispondiElimina