E' morto Claudio Lippi, giornalista di Milan Channel

Redazione. Giornata cupa per il Milan, i suoi tifosi e il mondo del giornalismo. All'età di 42 anni è morto Claudio Lippi, giovane volto di Milan Channel. Il giornalista, vicino all'ambiente rossonero, lascia la moglie e la figlia di due anni. La causa del decesso è un fatale incidente con la moto. Sportnotizie si unisce al cordoglio per la scomparsa di un collega e comunica la propria virtuale vicinanza alla redazione di Milan Channel.
Dal mondo dei social network sono giunti già diversi messaggi di affetto nei confronti di Lippi. Se ne riporta qualcuno:

Riccardo Montolivo: "Una notizia terribile....ciao Claudio...riposa in pace"
Pato: "Senza parole! Ciao Claudio Lippi amico di Milan Channel...Che tristezza!!! Davvero una tragedia!"
Stephan El Shaarawy: "Com'è ingiusta la vita...Non riesco ancora a crederci...Sempre i migliori se ne vanno...:'( Ti voglio bene Claudio!"

Anche l'AC Milan ha subito messo in rete il comunicato ufficiale della società: "Il Presidente Onorario Silvio Berlusconi, i Vice Presidenti Adriano Galliani e Paolo Berlusconi, il Consiglio d’Amministrazione, i Tecnici, i Calciatori e il Personale tutto di A.C. Milan si stringono affettuosamente alla famiglia per la scomparsa del caro amico Claudio".




0 commenti:

Posta un commento