Il Franciacorta Rally Show apre la nuova stagione sportiva della Casarano Rally Team

(Foto: L.D'Angelo)
CASARANO - Dopo i positivi risultati ottenuti nell’anno appena trascorso la Scuderia Automobilistica Casarano Rally Team si sta preparando per vivere da protagonista anche il 2016 che si prospetta come una stagione di alto livello, ricca di progetti ambiziosi e con una squadra rinvigorita anche dal livello di crescita di interessanti giovani.

Il primo appuntamento è per il prossimo fine settimanaa Castrezzato in provincia di Brescia,lungo le arterie asfaltate dell’Autodromo Internazionale di Franciacorta intitolato a “Daniel Bonara” dove la compagine salentina in occasione dell’omonimo rally show, giunto all’ottava edizione,schiererà al via Federico Petracca.

Per il praticante avvocato casaranesequellosul tracciato bresciano,che negli ultimi due anni ha fatto da teatro alla tappa italiana del Campionato Mondiale di RallyCross,sarà il suo terzo impegno al volante di un auto da gara dopo l’esordio sfortunato a Casarano e il quinto posto di classe colto al 5 Comuni. Ad assisterlo tecnicamente lo staff bresciano di R-X team che gli metterà a disposizione una Renault Clio Rs in allestimento N3.

L’obiettivo è quello di proseguire sulla strada del miglioramento per provare a rendersi maggiormente competitivo e scalare posizioni nella graduatoria di classe. Essendo una competizione in circuito, con differenze estreme rispetto a un rally tradizionale, il Franciacorta Rally Show rappresenta per Petracca un interessante banco di prova, l’occasione giusta per riprendere dimestichezza e migliorare senza assilli di cronometro anche il proprio feeling con la vettura transalpina in vista dei futuri impegniagonistici.

In questa nuova avventura Petracca sarà affiancato da un nuovo co-driver, il giovanissimo e anche lui casaranese Guglielmo De Nuzzo che dopo le ottime performance nelle vesti di pilota, torna per l’occasione a ricoprire il ruolo che tre anni fa lo aveva tenuto a battesimo nella disciplina.

Pur essendo una gara non facile e ad alto tasso adrenalinico perché lunga, ricca di insidie e a cui potrebbero aggiungersi le incognite dettate dal meteo, l’equipaggio portacolori della Casarano Rally Team è comunque intenzionato a far bene e ci proverà con tutte le sue forze, consapevole che i primi chilometri serviranno anche per capire la strategia più propizia da seguire per migliorarsi.

“Dalla disputa del 5 Comuni a oggi è trascorso un po' di tempo - ha dichiarato Federico Petracca -spero di essermi preparato bene anche se lo scenario di Franciacorta lo affronterò per la prima volta. Sono felice di dividere l’abitacolo con Guglielmo De Nuzzo perché oltre ad essere molto bravo nella veste di pilota è anche un caro amico. Gareggeremo senza tenere d’occhio la classifica, almeno in avvio.Ci concentreremo sulle sensazioni che la macchina e le gomme ci trasmetteranno per poter immagazzinare esperienza che potrebbe tornare utile per il futuro, poi se uscirà un buon risultato saremo ulteriormente felici”.

0 commenti:

Posta un commento