Basket, 'Campania felix': primo posto per la Puglia

BARI - Va alla Puglia la seconda edizione del 'Campania Felix', torneo di pallacanestro giovanile riservato alle rappresentative regionali U14 maschili. Al PalaZauli di Battipaglia i ragazzi guidati dal duo Alba-Cascavila hanno inanellato tre vittorie in altrettante gare: dopo le affermazioni contro Marche (82-70) e Sicilia (86-79) nel gironcino eliminatorio, è arrivato il successo contro la Campania padrona di casa nella finalissima (57-40), valso il primo posto nella manifestazione.

“All'inizio del percorso di una selezione – osserva il tecnico Antonio Alba – è difficile esprimersi come squadra ma i nostri ci sono riusciti per lunghi tratti, dimostrando di saper reggere il ritmo delle partite ravvicinate tipico dei tornei. Hanno rimontato nella gara d'esordio e controllato il ritorno degli avversari nella seconda e nella terza uscita, difendendo sempre a tutto campo. Buona, in particolare, l'applicazione nelle collaborazioni offensive, che hanno visto i ragazzi scegliere spesso la soluzione migliore per la squadra. Il mio ringraziamento va a loro ed ai rispettivi allenatori e società, oltre allo staff regionale della presidente Margaret Gonnella”.

Nella tre giorni campana coordinata dal dirigente responsabile Francesco Damiani, spazio a Marco Annese di Molfetta Ballers, Carlandrea Belviso di Angiulli Bari, Gabriele Di Giacomo di Basket Francavilla, Fabio Di Ianni di Daunia Bk School, Gianmarco Fiusco ed Alessio Fusco di New Basket Brindisi, Renato Larocca e Nicola Lupo di Valentino Castellaneta, Andrea Pellecchia e Andrea Scivales di Aurora Brindisi, Francesco Pesante di Virtus Foggia, Pietro Rinaldi di La Fenice Cerignola. A seguirli, anche l'assistente Paolo Cascavilla ed il fisioterapista Michele Mangano. “Bravi i ragazzi a mettersi a disposizione l'uno dell'altro – precisa il referente tecnico territoriale Giovanni Gesmundo – Dedichiamo la vittoria a chi si è infortunato negli ultimi giorni ma che tornerà presto, ne siamo sicuri, ad offrire il proprio contributo in rappresentativa”.

Il percorso del gruppo della classe 2003 proseguirà con la partecipazione alla Caroli Hotels Basketball Cup, in programma all'inizio di gennaio in Salento: un'occasione utile per far ruotare in selezione altri giovani cestisti coinvolti dagli allenamenti di Progetto Azzurro.

0 commenti:

Posta un commento