Cassano: "lascio il calcio"

ROMA - "Al contrario di quanto apparso sui profili social ufficiali di mia moglie, vorrei precisare: Carolina ha sbagliato, dopo averci pensato e riflettuto alla fine ho deciso: Antonio Cassano non giocherà più a calcio". Non c'è fine alle 'cassanate' e l'addio, prima solo al Verona e ora anche al calcio, diventa motivo di 'lite' in famiglia: il fantasista interviene ancora, stavolta sul profilo twitter della moglie, Carolina Marcialis: "Per un uomo di 35 anni sono le motivazioni a dettare la vita".

0 commenti:

Posta un commento