Basket: Europei, Italia-Ucraina 78-66, decisivi Belinelli e Datome

(AP)
di FRANCESCO LOIACONO - Nella seconda partita degli Europei di basket maschile l’Italia ha vinto a Tel Aviv per 78-66 contro l’Ucraina. Primo quarto, gli azzurri avanti 9-8. In evidenza Belinelli. Ma Kratlov ha portato gli avversari sul 12-11. Lukashov, bomba da tre punti, +4, 15-11 Ucraina. Datome ha tenuto in corsa l’Italia allenata da Messina.Preciso Kustovy nei tiri liberi, 17-14 Ucraina. Aradori bravo da sotto le plance, ma l’Ucraina si è aggiudicata questa fase di gara per 19-16.

Secondo quarto. Schiacciata di Pustovy, 23-16 Ucraina. Una tripla di Filloy ha permesso all’Italia di impattare sul 23-23. Biliga ha consentito un +1, 26-25 per gli azzurri. Tre triple consecutive di Belinelli, 35-29 Italia. Bravo Cusin da breve distanza, 37-29 Italia. Bobrov ha tenuto a galla l’Ucraina. Imprendibile Belinelli. Stavolta gli azzurri si sono imposti 43-33.

Terzo quarto. Eccellente Hackett, 45-33 Italia. Passi di Cusin che ha tenuto palla più dei 24 secondi consentiti dal regolamento. Ma Datome ha rimediato con una bomba da 3 punti, 50-37 per gli azzurri. Due notevoli triple di Filloy e Amadori. L’Italia ha trionfato anche stavolta per 59-48.

Quarto e ultimo quarto. Bomba da tre punti di Filloy, 62-48 Italia. Due triple di Datome e Aradori, 68-58 per gli azzurri. Notevole Belinelli, +13, 71-58 Italia. I tiri liberi di Aradori e una bomba da tre punti di Filloy hanno chiuso il match per la squadra di Messina. L’Italia ha vinto questo quarto e l’intera gara per 78-64.

Secondo successo consecutivo per gli azzurri dopo quello con l’Israele. Nelle altre gare del girone la Germania ha vinto 67-57 con la Georgia e la Lituania ha superato l’Israele per 83-77.

0 commenti:

Posta un commento