Ronaldo si specchia al cellulare dopo la ferita al volto

(Epa)
di PIERO CHIMENTI - Cristiano Ronaldo, nell'ultimo turno di Liga, è stato costretto a lasciare il campo in una maschera di sangue prima della fine del match vinto dal suo Real contro il Deportivo La Coruna per 7-1.

(Epa)
I gravi tagli sul viso sono frutto dell'intervento folle del difensore avversario Schar, mentre CR7 siglava di testa la sua doppietta personale. Immediatamente soccorso dai sanitari, il portoghese prima di lasciare il campo ha voluto controllare le ferite riportate con uno smartphone.

0 commenti:

Posta un commento