Wimbledon, Pennetta e Knapp agli ottavi, eliminata la Giorgi


di Stella Dibenedetto - L’Italia femminile del tennis continua la sua avventura a Wimbledon. La prima azzurra a conquistare l’accesso agli ottavi di finale è Flavia Pennetta che vince un match pazzesco e ricco di emozioni rimontando la francese Alize Cornet (0-6 7-6 6-2 il punteggio in 2 ore e 4 minuti) e staccando il visto per gli ottavi di finale di Wimbledon, già raggiunti in questo torneo nel 2005 e nel 2006. Subito dopo il match una Flavia Pennetta esausta ha postato su Twitter il suo messaggio di ringraziamento per tutti i tifosi: “Che partita ragazzi!!! Super felice di aver vinto...mamma mia che fatica ! Ora sto molto meglio più tardi vi mando qualche foto . Besos”. La sua prossima avversaria è la belga Kirsten Flipkens, numero 20 del mondo e del torneo. Conquista gli ottavi di finale di Wimbledon anche Karin Knapp che si regala nel giorno del suo 26esimo compleanno una bellissima vittoria contro la 20enne portoghese Michelle Larcher De Brito, 7-5 6-2. Negli ottavi la Knapp affronterà la francese Marion Bartoli, che ha eliminato l'altra azzurra Camila Giorgi. Peccato per la maceratese classe '91, che nel secondo set era avanti 4-3 con un break di vantaggio prima dell'interruzione per pioggia.
Tra gli uomini, raggiunge comodamente gli ottavi di finale Andy Murray superando in tre set lo spagnolo Tommy Robredo per 6-2 6-4 7-5. Brutta sconfitta per Sergiy Stakhovsky, preso a pallate da Jurgen Melzer dopo aver fatto a pezzi niente meno che Roger Federer. Il prossimo avversario di Melzer sarà il polacco Jerzy Janowicz. Passa il turno anche lo spagnolo David Ferrer che vince contro il connazionale Roberto Bautista Agut. Bene il tedesco Tommy Haas che ha battuto il cinese Jimmy Wang per 6-3 6-2 7-5. Saluta Wimbledon, invece, Grigor Dimitrov, battuto dallo sloveno Grega Zemlja per 3-6 7-6 3-6 6-4 11-9. Wimbledon, in quesi giorni, ha regalato davvero tante sorprese. Delle prime 10 teste di serie ne sono rimaste sei nel maschile (Novak Djokovic, Andy Murray, David Ferrer, Tomas Berdych, Juan Martin Del Potro e Richard Gasquet) e appena 4 nel femminile (Serena Williams, Agnieszka Radwanska, Na Li e Petra Kvitova).

0 commenti:

Posta un commento