Il percorso nel dettaglio del Trofeo Ciclistico Città di Noci-Trofeo San Rocco

NOCI - La macchina organizzativa del Trofeo Ciclistico Città di Noci-Trofeo San Rocco sta lavorando sodo per realizzare un grande appuntamento di fine stagione del Cicloamatour 2015 in terra di Puglia, con l’organizzazione curata in toto dal Team Sereco Nocinbici del presidente Gaetano Dentamaro.

Domenica 13 settembre si corre in circuito: sono 17 chilometri da ripetere cinque volte attorno Noci (Bari). Si parte dal centro del paese nei pressi della Villa Comunale. Si prosegue per circa 2,5 chilometri a velocità controllata in modo da raggiungere il chilometro zero. Dopo la partenza agonistica, primo strappo di giornata di 500 metri con pendenza media al 5%, si prosegue in un tratto tecnico e veloce tra muretti a secco tipici della Valle d'Itria. Si arriva al Santuario della Madonna della Croce, si prende via Castellaneta, qualche chilometro di pianura e si ritorna a salire per altri 2 chilometri al 2% medio con punte al 7%.

Raggiunta Masseria Morea, si prosegue verso l'Abbazia della Madonna della Scala con la presenza di saliscendi, immettendosi subito dopo sulla S.P. 239 per circa 3 chilometri. Anche qui è un continuo salire 2-3% che alla lunga si farà sentire sulle gambe dei corridori. Arrivati in prossimità del paese, onde evitare il traffico veicolare, si prende la circonvallazione per altri 2,5 chilometri in discesa con deviazione verso la Villa Comunale, in via Tommaso Siciliani, soltanto durante la percorrenza del quinto ed ultimo giro.

Il marchio Sereco, specializzata nella progettazione e realizzazione di impianti, apparecchiature e macchine di processo per potabilizzazione e impianti di depurazione, sia municipali sia industriali, prese d’acqua da mare, fiumi e laghi, è il main sponsor non solo della squadra ciclistica di Noci ma dell’evento di domenica prossima con al fianco un gran numero di partner minori che consentono di realizzare gli eventi griffati Nocinbici, senza dimenticare in ambito istituzionale il patrocinio dell’amministrazione comunale e sotto l’egida della Federciclismo Puglia.

La quota di iscrizione è di 12 euro per ogni corridore, comprensivo di frutta party e due microchip, da versarsi in loco il giorno della gara al momento della verifica licenze.

Per il 13 settembre, il ritrovo degli atleti, consegna numeri e pacco gara (con prodotti artigianali ed alimentari a carattere locale) sono previsti dalle ore 7,30 alle ore 9,00 presso la sala convegni della Chiesa dei Cappuccini in via Tommaso Siciliani.

Verranno premiati con premi tecnici o in natura i primi tre assoluti uomini e donne ed i primi 3 di ogni categoria con divieto di cumulo dei premi (i primi di categoria slitteranno immediatamente dopo i primi 3 assoluti).

0 commenti:

Posta un commento