Calcio a 5: Supercoppa italiana Agla, domani si apre la nuova stagione

PESCARA - Una finale mai vista, ma solo in Supercoppa. Una tra Pescara e Asti iscriverà per la prima volta il suo nome nell’albo d’oro della Supercoppa Italiana Agla, ma abruzzesi e piemontesi si ritrovano di fronte a giocarsi un trofeo per la terza volta nel 2015. Il conto vede l’Asti avanti 2-0: gli Orange si sono infatti aggiudicati la finale di Winter Cup in casa al Pala San Quirico (ai rigori) e quella di Coppa Italia al Pala Giovanni Paolo II di Pescara (ai supplementari).

Il terzo atto si gioca domani sempre in Abruzzo, ma al PalaRigopiano, con il Pescara che – nel frattempo – è diventato campione d’Italia per la prima volta nella sua storia e ha superato brillantemente il Preliminary Round di Uefa Futsal Cup con tre vittorie ad Andorra contro Luxol St. Andrews (Malta), Futsal Gentofte (Danimarca) e Encamp (Andorra). Prima gara ufficiale della nuova stagione, invece, per l’Asti, che in estate ha cambiato tecnico (via Polido, “promosso” Cafù, già nello staff del portoghese) e cerca la sua prima Supercoppa, dopo la sconfitta ai rigori nell’edizione 2012 al PalaBruel di Bassano contro la Luparense. Appuntamento al PalaRigopiano di Pescara, calcio d’inizio alle 19, diretta tv su RaiSport 2 con il commento di Fabrizio Tumbarello e Massimo Ronconi.

Pescara e Asti, tra Winter Cup, Coppa Italia e scudetto, sono le uniche due squadre ad aver alzato un trofeo nel 2015: il Pescara punta inoltre a conservare il trofeo in Abruzzo, dopo che l’edizione 2014 (giocata a novembre) se l’era aggiudicata l’Acqua&Sapone Emmegross in trasferta sul campo della Luparense. La Supercoppa torna a giocarsi a settembre come prologo del campionato a distanza di due anni dal successo della Luparense alla Zoppas Arena di Conegliano contro la Marca Futsal. Nei precedenti, invece, è curioso il fatto che l’Asti non batta il Pescara nei 40’ regolamentari da quasi due anni: l’ultimo successo è un 4-3 del 9 novembre 2013. Da quel giorno, tre vittorie del Pescara e due pareggi, diventati entrambi successi dell’Asti nelle due finali della passata stagione.

Il campionato dei campioni d’Italia inizierà sabato 18 settembre al PalaGems di Roma, sul campo della Lazio; l’Asti, invece, ospiterà il Gruppo Fassina Luparense. Il Pescara, dopo le prime due giornate di campionato (esordio casalingo domenica 27 contro il Corigliano), partirà alla volta di Targu Mures (Romania) dove dal 30 settembre al 3 ottobre è in programma il Main Round di Uefa Futsal Cup, che vedrà impegnati gli abruzzesi contro i padroni di casa, gli ucraini della Lokomotiv Kharkiv e gli Hamburg Panthers, squadra tedesca che come il Pescara ha superato il turno preliminare.

In caso di parità al termine dei 40’ regolamentari, si giocheranno due tempi supplementari della durata di 5’ ciascuno: in caso di ulteriore parità, verranno calciati 3 rigori per parte, e non più cinque, come disposto dal nuovo regolamento in materia.

ARBITRI: Francesco Peroni (Città di Castello), Francesco Cirillo (Rovereto), Antonino Tupone (Lanciano) CRONO: Matteo Ariasi (Pescara)

LA COPERTURA DEI MEDIA
CARTA STAMPATA La Supercoppa Italiana Agla avrà ampio risalto su tutti i quotidiani sportivi nazionali (La Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport-Stadio e Tuttosport), con approfondimenti, cronaca della partita e interviste.

SUL WEB  Sul sito della Divisione Calcio a cinque (www.divisionecalcioa5.it), gli aggiornamenti in tempo reale.

SUI SOCIAL NETWORK Aggiornamenti, notizie e foto in tempo reale sulle pagine Facebook (https://www.facebook.com/DivisioneCalcioacinque) e Twitter (https://twitter.com/DivCalcio5) della Divisione Calcio a cinque.

0 commenti:

Posta un commento