Volley Capitanata, Pomigliano superato per 3-1

FOGGIA - Grandissima vittoria del Volley Capitanata in casa contro la diretta concorrente alla salvezza, Elisa Pomigliano. Importantissima affermazione, utile per mantener vive le speranze di sorpasso nei confronti del team campano, attualmente a pari punti a quota 25. Una delle due dovrà dire addio alla Serie B Unica e Pomigliano ha una gara in più per poter accumulare altri punti. Nella prossima giornata foggiani in casa del Tricase, penultimo in classifica, mentre Pomigliano ospiterà il Folgore Massa. Nella penultima giornata, tra quindici giorni Marcone e compagni ospiteranno l’Andria, per poi riposare all’ultima tornata, mentre Pomigliano andrà prima a Pozzuoli, poi avrà Ottaviano in casa. Gli incroci rendono ancora possibile qualsiasi scenario. Tornando alla gara di sabato, era fondamentale vincere con il massimo punteggio possibile e così è stato con i foggiani che si sono imposti bene nei primi due parziali (25-19, 25-20), per poi subire il ritorno di Pomigliano nel terzo set (21-25) e chiudere al quarto gioco (25-21) portando a casa l’intera posta in palio. Grande prova di Silvio Marcone, nell’insolito ruolo di libero per via dell’operazione all’appendicite che ha chiuso la stagione di Pellegrino. Ottimi anche Nitti e Corteggiano, ma a rendere soddisfatto il coach Pino Tauro è stata soprattutto la compattezza di un gruppo che ha reagito nel momento di migliore difficoltà della stagione e contro l’avversario nella lotta alla salvezza.

0 commenti:

Posta un commento