Cassano appende gli scarpini al chiodo: "Comincia il secondo tempo della mia vita"

di PIERO CHIMENTI - È finita precocemente la sua avventura all'Entella così come quella da calciatore: Antonio Cassano ha deciso di dire addio alla sua carriera da calciatore all'età di 36 anni. A dare la notizia è stato lo stesso Fantantonio sul profilo twitter dell'amico e giornalista Pardo, su cui ha anche ringraziato il presidente Gozzi e tutta la squadra dell'Entella: "Adesso comincia il secondo tempo della mia vita, sono curioso e carico di dimostrare prima di tutto a me stesso che posso fare cose belle anche senza l'aiuto dei piedi", ha scritto nel post Fantantonio.

0 commenti:

Posta un commento