Tennis: a Londra Zverev batte a sorpresa Djokovic e vince le finali ATP

(Reuters)
di FRANCESCO LOIACONO - Il tedesco Alexander Zverev ha vinto a sorpresa le finali ATP di tennis maschile a Londra in Inghilterra battendo 6-4 6-3 nell’ultimo match il serbo Nole Djokovic. Primo set, 1-0 per Djokovic con i lungo linea. Il tedesco ha ribaltato 2-1 con i passanti incrociati. Djokovic ha impattato 2-2. Il serbo sul 3-2. Zverev ha raggiunto il 4-4. Il tedesco si è aggiudicato 6-4 questa fase di gara.

Secondo set, 2-1 Zverev con gli aces. Djokovic con i top spin è rimasto in gara accorciando le distanze 3-2. Il tedesco si è portato sul 4-2 e 5-2 con i dritti e rovesci. Ha vinto 6-3 questo set e tutte le finali ATP. Per Zverev è la prima storica vittoria della sua carriera alle finali ATP.

L’ultimo tedesco a vincere le Finals ATP fu nel 1995 Boris Becker. Zverev è giovanissimo, ha solo 21 anni. Pronostico ribaltato. Successo meritato per Zverev, molto determinato con i colpi da fondo campo e sotto rete nei momenti decisivi dell’incontro. Djokovic prima di questa partita a Londra non aveva mai perso né un set e nemmeno una partita. Il favorito era lui, ma ha trovato nel match decisivo un tennista molto concreto rapido e preciso nei punti su battuta e nei pallonetti da breve distanza.

0 commenti:

Posta un commento