Coppa d'Africa: il Senegal e l'Algeria si qualificano per la finale

di FRANCESCO LOIACONO - Il Senegal e l’Algeria si sono qualificate per la finale della Coppa d’Africa in Egitto. Nella prima semifinale il Senegal ha vinto 1-0 dopo i tempi supplementari con la Tunisia. Decisivo all’11’ del primo tempo supplementare l’autogol di Bronn il quale ha involontariamente deviato il pallone nella propria porta su una punizione calciata da Saivet. 

Nel primo tempo il Senegal insidioso. Un tiro di Niang è terminato fuori. Una conclusione di Manè è finita a lato. Nel secondo tempo la Tunisia ha sbagliato un rigore dato per un fallo di mano di Koulibaly. Sassi si è fatto parare il tiro dal portiere Gomis. Anche il Senegal ha fallito un penalty concesso per un fallo di Sassi su Diagne. Saivet si è fatto respingere la conclusione dal portiere Hassen. 

Nella seconda e ultima semifinale l’Algeria ha vinto 2-1 con la Nigeria. Nel primo tempo al 40’ l’Algeria è passata in vantaggio. Ekong ha deviato involontariamente il pallone nella propria porta su un cross di Feghouli. Nel secondo tempo al 27’ la Nigeria ha pareggiato con Ighalo su rigore dato per un fallo di mano di Mandi. Al 94’ il gol decisivo dell’Algeria realizzato da Mahrez su punizione. Nella finale per il terzo e quarto posto si affronteranno la Tunisia e la Nigeria.

0 commenti:

Posta un commento