Bari-Teramo: il derby biancorosso di Vincenzo Vivarini

di NICOLA ZUCCARO - Reduce dai 2 successi esterni con Bisceglie e Paganese, per il Bari è tempo di tornare a vincere al San Nicola. All'Astronave, dove la vittoria manca dal 23 ottobre con il 2-0 al Catanzaro, dopo il fischio di inizio fissato per le 17.30 di domenica 24 novembre e affidato al Signor Eduart Pashku della sezione di Albano Laziale, i galletti affronteranno un Teramo che, pur sofferente di mal di trasferta attenuato dalla sola vittoria esterna del 23 ottobre 2019 per 2-0 in casa della Virtus Francavilla, dispone di un attacco ugualmente capace di centrare la porta avversaria.

E' questo il biglietto da visita dell'avversario dei galletti nel sedicesimo turno della C 2019-20 per un doppio derby. Uno biancorosso per la comunanza dei colori sociali con quelli del Teramo. L'altro è di natura affettiva per Vincenzo Vivarini che, prima di sedersi sulla panchina del Bari, ha allenato la compagine abruzzese dal 2013 al 2016.

0 commenti:

Posta un commento