F1, rinviato il GP di Cina

(Credits: Formula 1)
Il Gran Premio di Cina, in programma sul tracciato di Shanghai dal 17 al 19 aprile, è stato rinviato a data da destinarsi a causa del coronavirus. FIA e Formula 1 continueranno a lavorare a stretto contatto con i team, con il promotore del GP e con le autorità locali per monitorare la situazione e studiare eventuali date alternative per la gara. 

"Il Gran Premio della Cina è sempre stato una parte molto importante del calendario di F1 e i fan sono sempre incredibili. Non vediamo l'ora di correre in Cina il più presto possibile e auguriamo a tutti nel paese il meglio in questo momento difficile", la nota pubblicata su Formula1.com.

0 commenti:

Posta un commento